Giovedi d'Essai

 

 

Gennaio - Maggio 2004

 
 

 Il Film Della Settimana

 

Il Ritorno

Vota il Film !

 

di Tullio Kezich

(Il Corriere della Sera)

a cura di Lucia Marino

 

Prossimamente

La recensione di

Dalla Mostra di Venezia fui facile profeta scrivendo: «"Il ritorno" è uno splendido esordio, impossibile non ritrovarlo fra i premiati». Com'è noto, la giuria pilotata da Mario Monicelli gli assegnò addirittura il Leone d'oro suscitando polemiche. Adesso arriva al pubblico e non resta che consigliare vivamente a chi ama il cinema questa singolare opera prima di Andrey Zvyagintsev.

 

L'intrigo è basato su tre personaggi: un «padre prodigo» riapparso dopo molti anni, e due figli, Ivan e Andrey, 12 e 14 anni, che litigano sempre. Smettono solo nell'apprendere che è tornato papà e lo scoprono dormente nel letto simile al Cristo morto del Mantegna.

 

In questo nitido film ricco di riferimenti figurativi gli eventi si snodano da una domenica all'altra e i misteri si accavallano. Se lo sconosciuto è davvero papà, dove è stato tutto questo tempo? Perché si fa accompagnare dai figli in una lunga trasferta in macchina e in motobarca con il pretesto di portarli a pesca? A chi telefona nelle soste? Cosa c'è nella cassetta che scava di nascosto all'interno di una baracca in un'isola remota?

 

L'adulto alterna ordini e rimbrotti con qualche spunto affettuoso, ma se Andrey comincia ad accettarlo il piccolo Ivan non riesce a dominare il risentimento a lungo covato. Fatale come la pioggia che a scrosci flagella i gitanti, sul gruppo familiare incombe la tragedia.

 

E alla fine c'è un morto. Come è successo tragicamente anche nella vita reale: nel lago che si vede nel film, è veramente affogato Vladimir Garin (nella storia è Andrey, il maggiore dei due ragazzi) mentre faceva il bagno.

 

 

Prossimamente  LA RECENSIONE DI MOVIE MANIAC

 

DAI IL TUO VOTO AL FILM!!!

Inserisci il tuo indirizzo mail:  

 ... e vota il film         

l'invio del voto comporta l'iscrizione alla mailing list del Cinema

non voglio essere inserito nella mailing list (il voto verrà annullato)

in programmazione...

 

Giovedi 29 Aprile 2004

h 21,00

Regia Andrei Zvyagintsev
Anno

2003

Origine Russia
Genere Drammatico
Durata 105 '

Personaggi

Interpreti

Ivan

Ivan Dabronrdvav

Andrey Vladimir Garin
padre Kostantin Lavronenko
   
   
Note & Premi

 

Venezia 2003:

Leone d'Oro

(Miglior Film)