I Più Brutti

 

 

La Biografia di Audrey Hepburn

a cura di GIUSEPPE VERONA

 

 

Hanno detto di lei...

I suoi Film più belli

Torna alla pagina principale

Il sito dedicato completamente ad Audrey

   Torna alla Home Page di Movie Maniac  

 

Audrey Hepburn (1929 - 1993)

 

1929 :
Il 4 di Maggio, Audrey Kathleen van Heemstra Ruston nasce a Brussels da madre olandese, Ella van Heemstra, e da padre inglese, Joseph Hepburn-Ruston.
Una curiosità : il nome registrato sul certificato di nascita non coincide con quello del certificato di battesimo che è Edda Kathleen van Heemstra Hepburn-Ruston.
Ha due fratelli maggiori, frutto di un precedente matrimonio di Ella : Alexander e Ian.

1935 :
I genitori di Audrey divorziano.

1939 :
Vigilia della Seconda Guerra Mondiale.
Ella decide di trasferire la famiglia dall'Inghilterra all'Olanda, valutando erroneamente la neutralità di quest'ultima.
Audrey si stabilisce ad Arnhem.

1940 :
Nel mese di Maggio le truppe tedesche occupano Arnhem.

1941 :
Nonostante le difficoltà della guerra Audrey incomincia ad interessarsi seriamente alla danza sotto la guida di Winja Marova alla scuola di musica di Arnhem.

1944 :
Il 17 Settembre ha inizio la battaglia di Arnhem.
Fulcro dell'operazione "Market Garden" intesa a creare una testa di ponte alleata per la penetrazione nella valle della Ruhr e alla distruzione di alcune rampe lanciamissili V2 che battono Londra.
L'esito per gli alleati è disastroso : il corpo di spedizione è annientato.

1945 :
Il 4 di Maggio, il giorno del sedicesimo compleanno di Audrey, l'Olanda è liberata.
Audrey si trasferisce ad Amsterdam dove ricomincia a studiare danza sotto la guida di Sonia Gaskell.

1948 :
Audrey ottiene un piccolo ruolo, quello di una hostess, nel film Nederlands in Zeven Lessen (L'olandese in sette lezioni) e quello di ballerina di fila nel musical londinese High Button Shoes.

1949-50 :
Audrey è tra il cast dei musical Sauce Tartare, Sauce Piquante ed è a malapena notabile nei films inglesi Laughter in Paradise, One Wild Oat, Young Wives' Tale e The Lavender Hill Mob.

1951 :
Audrey ottiene particine più incisive nei films The Secret People e Nous Iron à Monte Carlo.
Durante le riprese di quest'ultimo la svolta decisiva della sua vita : le viene offerto il ruolo di protagonista del musical Gigi e, cosa molto più importante, partecipa ad un provino, a Londra, per il ruolo di protagonista del film Vacanze Romane.
La regia è di William Wyler, co-protagonista Gregory Peck.
Nel provino si vede Audrey caratterizzare la principessa con un certo nervosismo ed una certa rigidità. Ma Wyler adoperò un'abile stratagemma, continuando a riprendere anche oltre la fine della scena. Dopo l'esclamazione : "taglia!", improvvisamente ecco Audrey seduta sul suo letto regale, squisita e delicata come un cucciolo, mentre abbraccia le sue ginocchia ed esprime con un largo sorriso il pacato compiacimento di una bambina ben educata che ha appena vinto un premio.
"Era assolutamente deliziosa", disse Wyler.
"Rimanemmo estasiati", affermò il direttore della produzione della Paramount, Don Hartman.
Audrey parte per New York.

1952 :
A Roma le riprese di Vacanze Romane si completano in Settembre.

1953 :
Vacanze Romane esce in Agosto nelle sale degli Stati Uniti.
Sia il pubblico che la critica ne rimangono ammaliati.
Il "look" alla Audrey diviene una moda.
In Settembre Audrey inizia le riprese di Sabrina a Long Island e Hollywood.
La regia è di Billy Wilder, co-protagonisti sono Humprey Bogart e William Holden.
Con questo film Audrey inizia la sua collaborazione, e amicizia, con lo stilista parigino Hubert de Givenchy.

1954 :
Audrey è impegnata a Broadway per il musical Ondine.
Il 25 di Marzo riceve l'Oscar come miglior attrice protagonista nel film Vacanze Romane.
Il 24 di Settembre, in Svizzera, nella località di Buoche, presso il lago di Lucerna, con una cerimonia prima civile e poi religiosa a Bürgenstock, si sposa con Mel Ferrer.
Mel è un'attore statunitense che Audrey ha conosciuto a Londra, un'anno prima, alla cerimonia di presentazione di Vacanze Romane.
E' già stato sposato due volte e due volte divorziato, ha quattro figli e dodici anni in più di Audrey.

1955 :
In Febbraio Audrey riceve la sua seconda nomination all'Oscar per il film Sabrina, ma lo perde a vantaggio di Grace Kelly per il film Una ragazza di campagna.
Il 4 Luglio, in Italia, iniziano le riprese del colossal Guerra e Pace.
La regia è di King Vidor, co-protagonista Henry Fonda.

1956 :
Quattro mesi ad Hollywood e un mese a Parigi, sono necessari per le riprese del Musical Cenerentola a Parigi con Fred Astaire.
La regia è di Stanley Donen.
Sempre a Parigi, Audrey gira Arianna il suo secondo film, dopo Sabrina, con la regia di Billy Wilder.
Co-protagonista è Gary Cooper.

1957 :
In Gennaio i Ferrer iniziano a lavorare al serial televisivo Mayerling.
Che non ottiene un grande successo.

1958 :
A Cinecittà e nel Congo Belga si completano le riprese del film La storia di una monaca.
Il film uscirà nelle sale il 18 Luglio e sarà uno dei più bei successi della Warner Brothers.
La regia è di Fred Zinnemann, co-protagonista Peter Finch.
Terza nomination all'Oscar per Audrey.
Subito dopo ecco Audrey impegnata ad Hollywood per le riprese di Verdi Dimore.
La regia è del marito Mel, co-protagonista Anthony Perkins.

1959 :
Il prossimo film è Gli inesorabili, girato in Messico da John Huston, co-protagonista Burt Lancaster.

1960 :
Il 17 di Gennaio, a Lucerna, Audrey dà alla luce Sean Ferrer.
Sean è battezzato nella stessa chiesa e dallo stesso pastore che ha sposato Audrey e Mel sei anni prima.
Le riprese di Colazione da Tiffany iniziano a New York seguite da alcuni ritocchi ad Hollywood.
Il film esce in Ottobre e ha meno successo di quanto ci si aspettasse, ma a lungo andare eserciterà un'influenza culturale significativa.
La regia è di Blake Edwards, co-protagonista George Peppard.
Quarta nomination all'Oscar per Audrey.

1961 :
Audrey gira il film Quelle due con Shirley MacLaine, regia di William Wyler.

1962 :
A parigi si gira Insieme a Parigi con William Holden, regia di Richard Quine.
E quell'autentico capolavoro, che è forse il miglior film di Audrey in assoluto, che è Sciarada, con Cary Grant, regia di Stanley Donen.

1963 :
Il cuore di Jack Warner, patron della Warner Brothers, batte per Audrey e gliela fà preferire a Julie Andrews nel ruolo della protagonista del musical My Fair Lady.
Con la regia di George Cukor, co-protagonista Rex Harrison.
Julie si "vendica" vincendo l'Oscar proprio in quell'anno con il film Mary Poppins.

1965 :
Audrey gira un'altro film con William Wyler, a Parigi : Come rubare un milione di dollari.
Co-protagonista è Peter O'Toole.
Alla fine delle riprese i Ferrer spostano la loro residenza europea da Bürgenstock al villaggio di Tolochenaz-sur-Morges, una località sulla sponda settentrionale del lago di Ginevra, a ovest di Losanna.

1966 :
Audrey, dopo alcune insistenze da parte del regista Stanley Donen, accetta di interpretare Due per la strada.
Il co-protagonista è Albert Finney.

1967 :
Audrey interpreta Gli occhi della notte, assieme ad uno stupendo Alan Arkin.
La regia è di Terence Young.
Forse è il film tecnicamente più impegnativo per Audrey, poichè la vede nei panni di una donna cieca.
Il film ha un buon successo e dà ad Audrey la sua quinta ed ultima nomination all'Oscar.

1968 :
Il 21 di Novembre i Ferrer divorziano.
Non è una sorpresa : il loro matrimonio era già da lungo tempo in crisi.
Ad Audrey rimangono la tutela del figlio Sean e la casa a Tolochenaz.

1969 :
Il 18 Gennaio Audrey sposa un medico italiano : Andrea Dotti.
La coppia si stabilisce a Roma.

1970 :
Luca Dotti nasce l'otto Febbraio.

1975 :
In Spagna viene girato il film Robin e Marian. Co-protagonista Sean Connery.

1979 :
Audrey gira il film Linea di sangue, tratto da un thriller di Sidney Sheldon.

1980 :
Audrey partecipa, con un ruolo di tono minore, alla commedia di Peter Bogdanovich E tutti risero, girata a Manhattan.
A Settembre viene annunciato il divorzio dal Dr. Dotti.
Audrey ora convive con Robert Wolders, un'attore che le rimarrà vicino sino alla fine.
La loro unione, comunque, non sfocerà mai in un matrimonio.

1987 :
Audrey gira un film per la TV : Love Among Thieves, co-protagonista Richard Wagner.
Senza successo.
Audrey diviene "Goodwill Ambassador" per l'UNICEF.

1988 :
E, in quella veste, a Marzo si trova in Etiopia, in Agosto visita la Turchia e in Ottobre và in Sud America.

1989 :
In Febbraio la si ritrova in Centro America : Honduras, El Salvador, Guatemala.
E non sono viaggi di piacere.
In Aprile, Audrey, in rappresentanza dell'UNICEF, testimonia di fronte a una commissione ristretta del senato degli USA a Washington D.C., sui problemi della fame nel mondo.
Pochi giorni dopo è in Sudan a sovrintendere le attività UNICEF.
In Ottobre è a Bangkok e in Bangladesh.
Verso la fine dell'anno Audrey partecipa al film di Steven Spielberg, Per sempre, in un ruolo-cameo : un'angelo.
E' la sua ultima apparizione cinematografica.

1990 :
In Ottobre un'ennesimo viaggio per l'UNICEF, questa volta in Vietnam.

1992 :
In Settembre il viaggio forse più penoso di tutti : la Somalia.
Audrey più tardi osserverà : "Ho vissuto in un'incubo".
Infatti il paese è preda di una violentissima guerra civile e buona parte della popolazione muore di fame.

1993 :
Il 20 di Gennaio, quattro mesi prima del suo sessantaquattresimo compleanno, Audrey Hepburn, dopo una lunga malattia, muore nel sonno nella sua casa di Tolochenaz.

E' sepolta nel cimitero di Tolochenaz-sur-Morges.

 

 

Home;   Novità;   Giovedì d'essai;   Cinema in Tavola;   Classifiche;   Zio Oscar;   Incantevole Audrey