Contact

 

Voto

8,05

Genere

Fantastico

NazionalitÓ

USA

Anno

1997

Interpreti

Jodie Foster, Matthew McConaughey, Angela Bassett, Rob Lowe, James Woods

Regia

Robert Zemeckis
Favolona fantascientifica a volte un po' pesantuccia di uno Zemeckis che sembra avere perso per strada parte della solita vitalitÓ. Jodie Foster si da un bel da fare nella propria parte e i risultati sono positivi. Il regista cerca di tenersi lontano dall'uso degli effetti speciali, basando tutta la storia sulla vicenda della bambina/donna protagonista del film, mettendo in primo piano i suoi sentimenti, i suoi dubbi e le sue lacerazioni, la sua passione per osservare e "sentire" il cielo. Lo fa basandosi sui silenzi pi¨ che su rumori assordanti, sui rumori della natura. Viene esaltato il senso di paziente attesa che fa in modo che gli insuccessi non scalfiscano le aspirazioni dettate dalla propria forza di volontÓ e dai propri interessi. Per questo la prima parte risulta particolarmente delicata e intimista. Molto ben riuscita. Sul finale, per˛, questo tentativo di Zemeckis fallisce: il regista si fa prendere la mano dagli effetti speciali sbalzandoci in un'altra galassia (anche dal punto di vista stilistico, con il sopravvento sui sentimenti della spettacolaritÓ, delle immagini digitali, delle meraviglie del dolby surround). 
Ideale per... osservare un buon film, una via di mezzo tra la favola e la fantascienza, con anche un pizzico di romanticismo; peccato che Zemeckis inciampi sul finale.