Il Diario di Bridget Jones

 

Voto

7,00

Genere

Commedia

NazionalitÓ

Gran Bretagna

Anno

2001

Regia

Sharon Maguire
Commedia carina e simpatica, ma non troppo frizzante. Le migliori battute del film purtroppo sono bruciate nei trailers fin troppo doviziosi di particolari e, diluite in 100 minuti di pellicola, perdono di mordente. Tutto sommato un film non malvagio per passare una serata di svago. Lo scopo era quello di puntare sullo spirito di identificazione di giovani ancora single o di donne che lo sono state per almeno una parte della loro vita; obiettivo, visti gli incassi, pienamente raggiunto. La regia Ŕ "canonica" per un film di questo genere e poco sperimentale, la vicenda Ŕ sostenuta validamente da una colonna sonora molto azzeccata.
Ideale per... single inconsolabili che vogliono imparare a ridere della propria condizione; ma chi ha letto il libro dice che Ŕ meglio passare le serate leggendo questo, piuttosto che vedendo il film.