Il Favoloso Mondo di Amelie

Voto

8,85

Genere

Commedia

NazionalitÓ

Francia

Anno

2001

Interpreti

Audrey Tautou, Mathieu Kassovitz, Yolande Moreau, Domenique Pinon

Regia

Jean-Pierre Jeunet
Il mondo di Amelie Ŕ davvero favoloso, come il film. Si tratta di una pellicola allo stesso tempo ironica e delicata: costruita su una storia molto particolare (una storia di emarginazione ed incomprensione, di solitudine, si direbbe), realizzata con uno stile di montaggio molto originale, con numerosi elementi tratti dal rivoluzionario "Moulin Rouge" (anche l'ambientazione Ŕ la stessa, Parigi). Cito, ad esempio, i movimenti di camera atipici e veloci che tendono a sottolineare una determinata situazione e che sono messi in evidenza dagli spesso buffi effetti sonori. Come "Moulin Rouge", il film riesce a fare ridere e sorridere senza volgaritÓ e banalitÓ; e fra un sorriso e l'altro si riesce anche a riflettere o a rispecchiarsi in uno dei tanti personaggi che compongono questo colorato affresco. La storia Ŕ deliziosa e gli interpreti la "vivono" al meglio: in prima fila la delicata (tanto che, guardandola, si ha paura di romperla) e simpatica (il suo sorriso toglie le parole) Audrey Tatou e lo straordinariamente stranito Kassovitz.
Ideale per... Daniele. Daniele ha un sito sul cinema. A Daniele piace vedere film belli come "Il Favoloso Mondo di Amelie"