Top Film della Stagione

          Ottobre 2002         

8 Donne e un Mistero

Scheda               

Regia

Francois Ozon

Genere

Commedia

Anno

2002

Nazionalità

Francia

Interpreti

Catherine Deneuve, Isabelle Huppert, Emmanuelle Bèart, Fanny Ardant, Virginie Ledoyen, Ludivine Sagnier

Titolo Originale

8 Femmes

Durata

1 h, 43'

Il Voto                                    

8,90 /  10

Il Plot

        In una casa di campagna imperversano 8 donne con le loro liti, la loro complicità, i loro sogni. E' inverno e la casa viene isolata a causa della neve. L'unico uomo ad abitare nella villa, il padrone di casa attorno a cui ruotano le esistenze delle 8 donne, viene trovato ucciso; subito cominciano le indagini per scoprire chi sia l'assassina.

Secondo me… 

        "8 Donne e un mistero", il candidato Francese all'Oscar come miglior film straniero, è un fiore che ha, per petali, tutti i colori di cui è fatto il cinema; e ha anche un profumo delizioso da cui è un piacere farsi incantare. Provare per credere...

        E' giallo: come i romanzi di Agatha Christie, con tanto di omicidio, indagini volte a scoprire dietro quale delle maschere si nasconde l'assassino del padrone di casa, colpi di scena.

        E', soprattutto, rosa: come le 8 splendide protagoniste che dominano, ognuna a proprio modo, la scena. Tutte prove di grande recitazione, in grado di fare sorridere (sia esasperando un'espressione facciale che rimanendo impassibili), pensare, commuovere e soprattutto trasmettere emozioni. Il film in effetti sembra proprio un omaggio di Ozon all'universo femminile: il regista cerca, e riesce, di portare a galla contraddizioni, ideali, pensieri, modi di agire...tipici dell'universo femminile.  Inoltre, non bisogna dimenticare che ogni donna rappresenta un gradino diverso della scala sociale.  

        Il film è anche tetro come il dramma: attraverso le indagini affiorano rivalità, amicizie, affetti, tormenti; vengono delineate le storie di ogni personaggio e attraverso le indagini si cerca di dipanare la intricatissima matassa dei rapporti che legano strettamente le 8 donne, più di quanto sembri a prima vista.

        Il film ha anche il colore dell'eleganza: non solo quella esteriore degli abiti, ma anche quella degli sceneggiatori, che trattano tutta la storia con delicatezza e grazia, senza mai calcare la mano o senza appesantire le vicende personali, vedendo con indulgenza ogni peccatuccio delle protagoniste, senza mai arrivare alla volgarità e senza cadere nell'ironia più greve.

        Molte scene invece si tingono di allegria: da una situazione drammatica si passa senza problemi al sorriso ed al riso. E queste sequenze stemperano la tensione e i risvolti più riflessivi del film. La Nonna di casa è un personaggio strepitoso. Ma anche la nevrotica e acida Isabelle Huppert ha un grosso ruolo, in questo senso.

        "8 Femmes" è anche rosso come la passione, che qua e là emerge come una forza dirompente tra i personaggi del film.

        Non mancano pure tutti i colori del musical: si ha l'impressione di vedere un film nel film, con brani musicali che assomigliano a didascalie che ogni personaggio vuole mettere al margine della storia. Queste brevi lungo canzoni, tutte perfettamente in sintonia con la vicenda, vogliono comunicare un messaggio allo spettatore, messaggio sottolineato ancora di più dai semplici movimenti coreografici delle attrici, tanto semplici che quasi passano per ridicoli, e invece sono fatti apposta per non distrarre lo spettatore e per farlo concentrare su ciò che si vuole comunicare. Questi brevi brani servono a mettere in risalto uno stato d'animo, spiegano i motivi di un determinato atteggiamento, ma anche, più in generale, servono come spunto di riflessione sulla nostra esistenza, mettendone in luce molti aspetti; ciascuno di noi può trovare validi spunti di riflessione. Tutte le canzoni sono parentesi molto piacevoli, anche ad un primo ascolto (e la cosa non guasta mai...).

        Ce n'è per tutti i gusti, insomma: per chi ama le donne, per chi è donna, per chi delle donne vorrebbe capirci qualcosa di più, ma anche per chi ama le atmosfere del giallo, per chi ama sorridere delle debolezze umane, per chi ama il musical,... più in generale, per tutti quelli che amano il cinema e in particolare il buon cinema, di cui "8 Donne e un Mistero" è un perfetto rappresentante.

        

                     Daniele T.

Il sito ufficiale del film

www.8femmes-lefilm.com

Visione del film 23/10/02

I Voti degli Altri

La nostra classifica

Ciak

Corriere della Sera

International Movie Data Base

Incassi (Italia)

8,90 / 10

Molto Bello

  **** / 5

 Molto Bello

7,40 / 10  

Scrivete la vostra opinione e il vostro voto a: dt.moviemail@libero.it