Top Film della Stagione

          Agosto 2001         

Final Fantasy

Scheda               

Regia

Hironobu Sakaguchi

Genere

Fantascienza

Anno

2001

Nazionalità

USA / Giappone

Personaggi

Aki Ross, Gray Edwards, General Hein, Dr.Sid, Neal Fleming

Titolo Originale

Final Fantasy

Durata

1 h, 45'

Il Voto

7,40 /  10

Il Plot

       In un futuro apocalittico per il genere umano, la scienziata Aki Ross deve cercare di salvare la terra da una invasione aliena che sta distruggendo qualsiasi forma di vita. E si mette alla ricerca degli otto spiriti...

Secondo me… 

    Ci sono dei film che ti emozionano, altri ti fanno riflettere, altri ancora ti commuovono, ti entrano dentro o ti scioccano. "Final Fantasy" non è niente di tutto ciò: i dialoghi sono ridotti al lumicino, la trama ha talmente pochi intrecci che non bisognerebbe nemmeno chiamarla con questo nome, la storia è stata già vista in molte altre occasioni.    Non si tratta nemmeno di una pietra miliare della storia del cinema: film interamente digitali erano stati realizzati da Disney, Pixar e Dreamworks ("Toy Story", "A Bug's Life", "Z-La formica"). Anche nella raffigurazione degli essere umani (fino a poco fa considerata tabù per le enormi difficoltà che avrebbe richiesto) si erano già raggiunti dei risultati straordinari con la principessa di "Shrek".

    Nonostante questo "Final Fantasy" rimane un film da vedere assolutamente al cinema. Solo un grande schermo e un impianto audio dei migliori possono rendere giustizia a un'opera di questo genere. Ogni scena lascia a bocca aperta; i personaggi umani hanno raggiunto un livello di perfezione sorprendente, i maestosi scenari sembrano addirittura reali, i mostri e le altre figure digitali si muovono con naturalezza dentro questa fantastica ambientazione (sembrano lontani millenni gli squali digitali di "Blu Profondo" o le scimmie di "Jumanji"). E anche la "recitazione digitale" dei personaggi non mi è sembrata così malvagia e fredda come avevo letto in varie critiche d'oltreoceano. Gli effetti speciali si amalgamano perfettamente con tutto il resto e, naturalmente, fanno la parte del leone, riuscendo a sopperire, con il valido aiuto di curatissimi e coinvolgenti effetti sonori, ad alcuni momenti di stanchezza che rallentano qua e là la narrazione.

    Forse il film è un passo indietro rispetto agli illustri predecessori di cui sopra parlavo, ma solo per quanto riguarda la storia e il soggetto. Sicuramente non lascia molto spazio al cervello dello spettatore, anche se fa pensare agli enormi progressi fatti dall'animazione digitale. Nonostante ciò, ogni immagine la si sorseggia con la stessa ammirazione e meraviglia con cui si ammirerebbe un imponente spettacolo naturale (si rimane incantati come potrebbe succedere, ad esempio, guardando il Grand Canyon o una imponente eruzione vulcanica).

    Il film di Sakaguchi è senza dubbio un degno rappresentante di film-videogame e di questa sua freddezza tecnologica viene accusato in genere dai critici. Ma che male c'è nel passare una serata giocando ad un videogioco affascinante e meraviglioso come questo, magari con una protagonista come la bella Aki?

  Daniele T.

Il sito ufficiale del film

www.finalfantasy.com

Visione del film 26/8/00   Recensione 26/8/00

I Voti degli Altri

La nostra classifica

Ciak

Corriere della Sera

International Movie Data Base

Incassi

7,40 / 10

Bello

    6,80 / 10 Molto Bassi

Scrivete la vostra opinione e il vostro voto a: dt.moviemail@libero.it