Top Film di Stagione

 

 

Giugno 2003

 

 

Scheda

Voto & Vota

Plot

La Recensione

Sito del Film

I Voti

Le Date

Commenta tu... I Visitatori di MM

 

28 Giorni Dopo

Scheda               

Regia

Danny Boyle

Genere

Horror / Thriller

Anno

2002

Nazionalità

Gran Bretagna

Personaggi

Cillian Murphy, Naomie Harris, Christopher Eccleston, Megan Burns

Titolo Originale

28 Days Later

Durata

1 h, 53 '

 

Il Voto            

7,80 /  10

Dai il TUO voto al Film

inserisci il tuo indirizzo e-mail  

e... vota!

      

 

   non voglio essere inserito nella mailing-list

 

Controlla il voto medio del film...

o la Posizione del film nella "MM Parade"

 

ATTENZIONE! Se non vuoi anticipazioni sulla trama NON LEGGERE le parti SCRITTE IN BLU.

 

Il Plot

        Un gruppo di scimmie infettate da un misterioso morbo sono racchiuse in gabbie in un laboratorio di Londra. Una notte un gruppo di ecologisti si intrufola nel laboratorio per liberare le scimmie, non sapendo il rischio che questo comporta. Le scimmie subito aggrediscono i loro liberatori e danno via al contagio che, 28 giorni dopo, trasforma quasi tutta la popolazione di Londra in una sorta di zombie. Sono poche le persone che rimangono indenni al diffondersi dell'epidemia, tra cui Jim, il protagonista, che, ricoverato in un ospedale di Londra, si sveglia proprio quando la città è ormai completamente contaminata. Per sua fortuna incontra un gruppo di sopravvissuti non ancora infettati; ma presto le cose si mettono male, il gruppo si assottiglia e Jim riesce a rifugiarsi con l'unica compagna rimasta nella casa blindata di un palazzo della città in cui sono rifugiati un padre con la figlia. Grazie ad un messaggio ricevuto per radio, i quattro partono verso il nord per raggiungere Manchester, dove sembra che forse si sia trovato un rimedio per arginare il virus... ma non tutto andrà per il meglio...

 

 

Secondo me…

        Danny Boyle fa di tutto per metterci a disagio e rendere il più angosciante possibile questo suo nuovo “esperimento cinematografico”, forse meno innovativo e profondo di “Trainspotting” e meno vacanziero e esotico di “The Beach”, ma sicuramente opera di rilievo.

        Boyle riesuma la vecchia figura degli zombi, ma la riadatta ai giorni nostri e predice uno spaventoso scenario apocalittico (ogni riferimento alla SARS è puramente casuale, dato che il film è stato realizzato prima dello scoppio dell’epidemia) in cui un virus letale, trasmesso dalle scimmie, porta in pochi secondi alla pazzia ogni essere umano e arriva a distruggere tutta la popolazione di Londra e dell’Inghilterra, forse dell’intero pianeta...

        Ma non solo la storia ci mette a disagio: il regista ha scelto interpreti pressochè sconosciuti, non le solite facce di eroi che sarebbero state quasi un’ancora di speranza per lo spettatore, ma volti poco visti al cinema, forse anche per fare scattare più facilmente lo spirito di identificazione del pubblico.

        E poi usa uno stile di ripresa “sporco” con immagini opacizzate, mai perfettamente definite e dai contorni soffusi, con colori poco vivi e con difetti voluti come sfocature, traballamenti della cineprese, scarsa qualità dell’immagine e delle luci, ecc…   Inoltre ha usato per riprendere le scene con gli individui infetti, la camera digitale, che gli ha consentito poi di accelerare i movimenti di questi ultimi aumentando il loro fastidioso e spaventoso effetto agli occhi dello spettatore.

        L'angoscia deriva anche dalla consapevolezza di come si possa, nonostante i progressi tecnici, arrivare a perdere tutto in soli 28 giorni e capire come sia facile che certi uomini, in determinate condizioni, regrediscano al rango di bestie. Il pubblico si fa trascinare in questa angosciante odissea nello stesso tempo senza difficoltà e per nulla a proprio agio; con i protagonisti del film viene risucchiato all’interno di questo vortice che sembra portare solo alla distruzione della razza umana e alla disperazione. Anche dopo la fine, continua a sentire una forte sensazione di amaro in bocca. 

                             Daniele T.

 

Il sito ufficiale del film

www.foxsearchlight.com/28dayslater

 

 

I Voti degli Altri

Movie Maniac Parade

Ciak

Corriere della Sera

International Movie Data Base

INCASSI

(USA / Italia)

7,80 / 10

Bello

  *** / 5

Interessante

6,90 / 10 Bassi / Bassini

 

 

Le Date

Uscita del Film

Visione del Film

Pubblicaz. Scheda

Ultimo Aggiornam.

 

16 - 06 - 2003

21 - 06 - 2003

 

 

 

Commenta tu...    

Manda il tuo commento

 

Inserisci il tuo indirizzo e-mail    

Inserisci il tuo nickname per la pubblicazione del commento  

Inserisci il tuo commento

  

  

   Seleziona l'opzione se non vuoi che il tuo indirizzo venga inserito nella mailing list di Movie Maniac

 

 

I Visitatori di Movie Maniac    

I commenti sono aggiornati ogni Domenica; quando il tuo commento verrà inserito sarai avvisato tramite mail.

Nickname Nickname Data data
Commento

Per pubblicare IL TUO COMMENTO in questo spazio clicca QUI e compila il form!