Top Film

 

Piergiorgio Ravasio

 

TORNA SU

Scheda

Voto & Vota

Storia

Recensione

Spazio Aperto Commenta tu...

INDICE DI

 TUTTI I FILM

Movie Maniac

 HOME PAGE

 

 Scheda tecnica

Decoys

Regia

Matthew Hastings

Genere

Horror

Anno

2004

Nazionalità

Canada

Interpreti

Corey Sevier, Stefanie von Pfetten, Kim Poirier, Elias Toufexis,
Meghan Ory, Ennis Esmer

Titolo Originale

Decoys

Durata

1 h, 35 '

TORNA SU

 

Il Voto         Dai il TUO voto al Film In Uscita il... Scheda del...

 

di Piergiorgio Ravasio

 

5,50 /  10

inserisci il tuo indirizzo e-mail  

e... vota!

      

 

   non voglio essere inserito nella mailing-list

 

  

 

La Classifica di Movie Maniac: "MM Parade"

11-7-2006

21-7-2006

 

ATTENZIONE!

Se non vuoi anticipazioni sulla trama NON LEGGERE le parti SCRITTE IN BLU.

 

La Trama / L'Opinione

di Piergiorgio Ravasio

TORNA SU

        Occhio alle bionde, recitava un motto, forse un po' caduto di moda in questi ultimi tempi. Ebbene: questo Decoys ci invita, senza prenderlo troppo sul serio, a rispolverarlo e a temere le pericolose conseguenze di certe attrazioni.

        Siamo in un college americano: un normale campus, in una normale cittadina. I soliti baldanzosi giovincelli in procinto di perdere la loro verginità e le procaci e provocanti forme femminili (molto meno disilluse degli ignari maschietti) che non faticano molto a circuire e sedurre le giovani prede. Una di queste è Luke: il ragazzo più sveglio del college, che incontra Lilly e Constance mentre attende di fare il bucato. Tra lo stupore per non essersi mai accorto delle due bombe sexy studentesse (guardacaso) di medicina, l'occasione per rivederle è data da un rotolo di monetine dimenticato volontariamente da una delle due. Il gioco è fatto: tempo cinque minuti e Luke è nella loro stanza. Ma qualcosa non quadra. È inverno, le finestre aperte e la stanza gelata. Alcune voci in sottofondo presagiscono l'arrivo delle due donne e Luke decide così di nascondersi nell'armadio. Le ragazze entrano, si spogliano e si preparano ad andare a dormire. Quella che dovrebbe essere la fantasia sessuale del giovane ragazzo si trasforma presto in un incubo. Luke sta per assistere a qualcosa di spaventoso e incredibile.

        I giorni seguenti una serie di orrendi eventi delittuosi macchieranno di sangue il tranquillo college. Tutti hanno un comune denominatore: i cadaveri paiono morti per congelamento e, dipinta sul volto di tutti, una inquietante smorfia di terrore. Luke comincia a pensare che le misteriose bionde siano in qualche modo coinvolte negli omicidi. Ma gli alibi in loro favore non consentono di incastrarle. Poi una svolta sorprendente e Luke diventa uno dei sospettati principali. Cosa è capitato a queste persone prima di morire? Come possono congelare dall'interno? E perchè le vittime sono solo maschi? Il campus è in preda al terrore; nessuno si sente più tranquillo con un assassino che si aggira nei dintorni. Per provare la sua innocenza Luke si cimenta nella sua personale caccia alle streghe, cercando di salvare la vita del suo miglior amico e di smascherare la vera identità delle due (e più) bionde. Riuscirà a scoprire la verità prima che un altro studente ci rimetta la vita? O sarà lui stesso la prossima vittima?

        Pellicola dalla trama e dalle intenzioni registiche sicuramente esaltanti ma dai risultati piuttosto scarsi e, non di rado, sconfinanti nel comico. Basti pensare che per le riprese sono stati sufficienti 29 giorni di ciak. Diversi infatti i generi cinematografici mischiati in quest'opera scritta dal produttore Tom Berry (che ricordiamo per il ben più riuscito Screamers). Si spazia dall'horror (senza suspence e tensione), alla fantascienza (costumi realistici e incredibili effetti speciali) per condire il tutto con alcune situazioni e scene assolutamente fuori luogo.

        Purtroppo il pasticcio è fatto e la Moviemax ha pensato (male) di distribuire anche nel nostro paese questo horror canadese del 2004. Speriamo solo di non assistere alla seconda parte, peraltro già pensata, scritta, diretta e realizzata.

Piergiorgio Ravasio

 

Spazio Aperto    

i commenti dei visitatori di Movie Maniac

TORNA SU

 

Nickname Nickname Data data
Commento

Per pubblicare IL TUO COMMENTO in questo spazio clicca QUI e compila il form!

 

 

Commenta tu...    

il tuo commento al film

TORNA SU

 

Manda il tuo commento

 

Inserisci il tuo indirizzo e-mail    

Inserisci il tuo nickname per la pubblicazione del commento  

Inserisci il tuo commento

  

   Seleziona il punto qui a sinistra se non vuoi che il tuo indirizzo venga inserito nella mailing list di Movie Maniac

      Quando il tuo commento verrà inserito sarai avvisato via mail.

 

TORNA SU