Top Filmdella Stagione

 

 

Dick & Jane - Operazione Furto

Vai al FORUM

Voto 6,40

 

la locandina

Genere

Commedia

Titolo Originale

Fun with Dick and Jane

Nazionalità

USA

Anno

2005

Durata

1 h, 30'
 

Regia

Dean Parisot

Personaggi

Jim Carrey, Tea Leoni, Alec Baldwin, Stacey Travis

Jim Carrey impersona Dick, un intraprendente impiegato di una grande azienda americana (la Globodyne). E' appena arrivata la promozione a vice presidente e Dick, prevedendo con la nuova carica cospicue entrate, convince la moglie Jane a lasciare il suo posto di lavoro, cambia casa e si fa costruire una nuova piscina in giardino. Peccato che dopo poco tempo si scopre che la promozione aveva lo scopo di trovare un capro espiatorio per il fallimento della società.

Da qualche parte ho letto che questo remake di "Non rubare... se non  strettamente necessario" (film del 1977 con Jane Fonda e George Segal) è venuto meglio dell'originale. Chissà l'originale quanto sarà stato brutto!

In "Dick & Jane - Operazione Furto" non si ride, si sorride solo di rado, nonostante l'eccessiva solita overdose di smorfie di Jim Carrey, che non riescono però a risollevare le sorti del film, compensando l'inadeguatezza al ruolo di Tea Leoni. Il film rimane indeciso tra la strada delle tematiche sociali e le velleità di commedia. Si accenna solo superficialmente all'attualità: ma una stoccatina ai bassi salari della Walmart, i riferimenti al caso Enron, alla disoccupazione crescente e alla ferocità dei grandi affaristi restano solo in superficie.

Il film non è per nulla sarcastico, non colpisce, non sferza come dovrebbe fare (se volesse fare veramente satira). La recitazione eccessivamente sopra le righe di tutti gli interpreti, poi, non fa che ridurre il tutto a farsa assoluta, così anche gli accenni alle tematiche attuali passano in secondo piano e si rivelano inutili. L'adattamento della storia ai giorni nostri, però, è riuscito particolarmente bene, anche se ciò non riesce a salvare la pellicola.

Tipico esempio di commedia di serie B: non fa ridere, non fa riflettere; serve solo a fare passare in fretta 90 minuti. A questo punto, però, meglio un eccellente documentario come "The Corporation", almeno si impara qualcosa.

Ideale per...

I fan più accaniti di Carrey: soddisferanno la propria voglia di smorfie. E quelli che non si perdono una commedia, anche se ne avranno viste sicuramente di migliori.

La scena topica

Ormai ridotto sul lastrico, Dick, dopo che gli è stato pignorato pure il prato, armato di un coltello gira per la città alla ricerca di nuove zolle da reimpiantare; la mattina dopo, mostra il risultato a Jane.

 

COMMENTA VOTA LA CLASSIFICA
Manda i tuoi commenti al film (o alla recensione) all'indirizzo

posta@moviemaniac.it

i commenti verranno pubblicati al più presto (sarai avvisato via mail)

Il tuo indirizzo e-mail

 

Il tuo voto  

  Non voglio essere inserito nella mailing-list di Movie Maniac

Controlla la posizione del film nella classifica:

MM Parade

IL FORUM sul film