Top Film

 

Piergiorgio Ravasio

 

TORNA SU

Scheda

Voto & Vota

Storia

Recensione

Spazio Aperto Commenta tu...

INDICE DI

 TUTTI I FILM

Movie Maniac

 HOME PAGE

 

 Scheda tecnica

Flightplan - Mistero in volo   

Regia

Robert Schwentke

Genere

Thriller

Anno

2005

Nazionalità

USA

Interpreti

Jodie Foster, Kate Beahan, Sena Bean, Peter Sarsgaard

Titolo Originale

Flightplan

Durata

1 h, 38 '

TORNA SU

 

Il Voto         Dai il TUO voto al Film Il sito ufficiale

 

di Piergiorgio Ravasio

 

6,50 /  10

inserisci il tuo indirizzo e-mail  

e... vota!

      

 

   non voglio essere inserito nella mailing-list

 

  

 

La Classifica di Movie Maniac: "MM Parade"

www.buenavista.it

 

 

ATTENZIONE!

Se non vuoi anticipazioni sulla trama NON LEGGERE le parti SCRITTE IN BLU.

 

La Trama / L'Opinione

di Piergiorgio Ravasio

TORNA SU

        Benvenuti a bordo del volo Berlino - New York. Quante volte ci sarà capitato di sentir pronunciare la fatidica frase dal comandante di turno che ci annuncia la meta del nostro peregrinare per il mondo. Probabilmente, però, non ci sarà mai successo che la trasvolata oceanica, pur a bordo di un velivolo supertecnologico di ultima generazione, si sia tradotta in una esperienza di tensione, suspence e panico come quella vissuta dalla nostra protagonista.

        Kyle è una giovane donna, molto scossa dal recente suicidio del marito. Di professione ingegnere aerospaziale si sta trasferendo con la giovane figlia in una nuova città per ricominciare una nuova vita. Nelle stive dell'aereo, tra i vari bagagli, anche la bara del povero marito nel viaggio che lo porterà a riposare vicino ai propri congiunti. La bambina sta risentendo emotivamente della prematura scomparsa del padre e, per questo, chiusa in se stessa, è molto ostile e spaventata da tutto ciò che la circonda. Forse per questo motivo, o forse per altre ragioni, al risveglio da un breve riposo Kyle non trova più sua figlia: sparita nel nulla senza lasciare alcun indizio per scoprire dove possa essere finita. La scarsa collaborazione dei passeggeri cede subito il passo ad una sconvolgente rivelazione: la bambina non risulta mai salita sull'aereo, non è stata compilata alcuna carta d'imbarco e, dulcis in fundo, compare un certificato di morte della piccola risalente allo stesso giorno di decesso del padre (che l'avrebbe trascinata con sé nell'ultimo estremo gesto). Nessun passeggero l'ha vista salire e tutti sono ormai concordi nell'attribuire alla madre una forma di paranoia legata alla vicenda familiare. Ma la determinazione e la convinzione di Kyle sono troppo forti per soccombere alle allusioni degli altri passeggeri.

        Considerata l'ambientazione e il panico ad alta quota, la mente non può non ricondurci automaticamente agli eventi terroristici di questi ultimi anni; alle paure, magari anche ingiustificate, prodotte dalla semplice presenza di un arabo seduto accanto a noi.

        La recitazione della Foster è degna di un ottimo apprezzamento. Purtroppo a questo pregio artistico fa riscontro una accelerazione improvvisa nella spiegazione conclusiva del mistero di fondo.

        Il film, comunque, rimane un'ottima pellicola che si fa apprezzare per il coinvolgimento suscitato nello spettatore. Ansie, timori, angosce e paranoie fanno parte della vita di chiunque. Magari amplificate ad alta quota (come nel caso di questo "Flightplan") ma pur sempre bagaglio inseparabile non solo dei nostri viaggi. Ed anche l'indifferenza e i pregiudizi dei nostri quotidiani "compagni di viaggio" ci devono invitare ad una piccola ma significativa riflessione.

Piergiorgio Ravasio

 

Spazio Aperto    

i commenti dei visitatori di Movie Maniac

TORNA SU

 

Nickname Nickname Data data
Commento

Per pubblicare IL TUO COMMENTO in questo spazio clicca QUI e compila il form!

 

 

Commenta tu...    

il tuo commento al film

TORNA SU

 

Manda il tuo commento

 

Inserisci il tuo indirizzo e-mail    

Inserisci il tuo nickname per la pubblicazione del commento  

Inserisci il tuo commento

  

   Seleziona il punto qui a sinistra se non vuoi che il tuo indirizzo venga inserito nella mailing list di Movie Maniac

      Quando il tuo commento verrà inserito sarai avvisato via mail.

 

TORNA SU