Top Film

della Stagione

 

 

Movie Maniac

HOME PAGE

CERCA IL FILM

INDICE

DI TUTTI I FILM

Novità

Classifiche

Box Office

 

TORNA SU

Scheda

Link

Voto & Vota

In Breve...

La Storia

La Recensione

La Pagella Le Date Spazio Aperto Commenta tu...

 

 

 Scheda tecnica

Ghost Rider

Regia

Mark Steven Johnson

Genere

Azione / Fantastico

Anno

2007

Nazionalità

U.S.A.

Interpreti

Nicolas Cage, Raquel Alessi, Angry Anderson, Arthur Angel, Wes Bentley, Laurence Breuls, Eva Mendes, Peter Fonda

Titolo Originale

Ghost Rider

Durata

1 h, 50 '

Produzione

Columbia Pictures Corporation, Marvel Enterprises, Dimension Films, Crystal Sky Pictures

Distribuzione (I)

Sony Pictures Releasing Italia

 

 

Link

il sito ufficiale del film

TORNA SU

www.sonypictures.it/film/ghostrider

www.sonypictures.com/ghostrider

 

Il Voto         Dai il TUO voto al Film  In breve

 

di Daniele Toninelli

 

2,60 /  10

 

Legenda Voti

 

Pagella

Inserisci il tuo indirizzo e-mail  

e... vota!

      

 

   non voglio essere inserito nella mailing-list

 

  

 

Controlla la posizione del film nella

Classifica di Movie Maniac: "MM Parade"

Tre motivi per NON vederlo...

 

bullet

Sceneggiatura assurda e ridicola;

bulletAttori inespressivi (la faccia di Cage è di granito);
bulletRetorica insopportabile nei dialoghi.

TORNA SU

 

ATTENZIONE!

Se non vuoi anticipazioni sulla trama NON LEGGERE le parti SCRITTE IN BLU.

 

La Storia

di Daniele Toninelli

TORNA SU

 

        Johnny Blaze (Nicolas Cage) si esibisce in spettacolari prove acrobatiche con la moto da quando era giovanotto, accompagnato dal padre. Un giorno scopre che il genitore è malato di cancro, ma grazie ad un patto stretto (alquanto involontariamente) con il diavolo (un cotonatissimo Peter Fonda), riesce ad ottenerne la guarigione del padre... che però muore poco dopo in un incidente, durante una esibizione, grazie allo zampino di Mefistofele (non ci si può più fidare nemmeno dei patti con il diavolo!). Qualche anno dopo Johnny è ancora lo scavezzacollo di sempre, ma esaspera sempre più la pericolosità dei propri numeri da circo, ed è ancora innamorato della stessa donna (Eva Mendes), ora diventata giornalista. Per Mefistofele è ora di ricordare il patto a Johnny, che verrà richiamato in servizio sotto forma di scheletro fiammeggiante. E si metterà al servizio del padrone della sua anima contro Blackheart (Wes Bentley) ed i suoi coattissimi soci, intenzionati a conquistare il mondo.

 

LA SCENA TOPICA: Johnny, trasformato in uno scheletro fiammeggiante (assieme alla sua altrettanto fiammeggiante motocicletta), è in fuga dalla polizia e sale su un grattacielo lasciando una scia di vetrate fuse. Si scontrerà con uno dei malvagi soci di Blakheart... Dopo la prevedibilissima battaglia, riscende dal palazzo (in orizzontale, meglio del Batman televisivo di Adam West!) e si scontra con i poliziotti che vogliono arrestarlo.

 

 

Secondo me…    (la recensione)

di Daniele Toninelli

TORNA SU

        Un film che bisogna vergognarsi di aver visto. "Ghost Rider" è l'ennesimo film tratto da un fumetto della Marvel, ed è (forse) la dimostrazione di come ormai, esauriti i "supereroi" di un certo livello, si rischi ormai di raschiare il fondo del barile.

        Tanto ridicolo, paradossale, esagerato, assurdo, spaccone e pure trash (ma trash, per un film di questo livello, è quasi un complimento) da essere inguardabile, indigeribile. Il plot si rende ridicolo da solo (basta leggere un accenno della trama del film). La sceneggiatura non sta in piedi neanche se la si puntella con travi di cemento armato, è irritante anche se si cerca di abbassare i propri standard per cercare di vederne un lato accettabile. Battute (e battutacce) che sono un obbrobrio, il manifesto dello scontato, delle frasi fatte, della retorica assoluta che dà solo fastidio. E quel dito puntato "tu!", che ridere! E quel finale indecente... stendiamo un velo pietoso! Che vergogna!

        In alcune parti sembra che la storia (se ce n'è una degna di tale nome) voglia anche mandare messaggi positivi: nonostante le provocazioni, gli sceneggiatori affogano nel loro buonismo e fanno in modo che il loro eroe infuocato non torca un capello ai poliziotti. Ma se si guarda in fondo in fondo, si nota tutta la negatività del messaggio, con questo eroe spaccone e un po' rimbambito (la scena dello specchio, buttata là tanto per esaltare la forma fisica e la stupidità del protagonista, è il colmo) che punisce i colpevoli rivoltando su di loro le pene che hanno fatto soffrire alle loro vittime, suggerendo quasi l'idea di una giustizia fai da te che sembra porre le proprie fondamenta esclusivamente sul concetto di vendetta. Che vergogna!

        E gli interpreti? Che dire di un "attore" come Nicolas Cage? Non mi è mai andato molto a genio, ma qui veramente tocca minimi storici di espressività mai visti, minimi che nemmeno Valeria Marini in "Bambola" (uno dei pochi film paragonabile a tale schifezza) ha raggiunto. La sua faccia è un indeformabile blocco di granito. Probabilmente dopo il trapianto di "Face/Off" non gli sono state ricollegate le terminazioni dei muscoli facciali. Salta decine (centinaia?) di camion a bordo di una moto a dir poco fantascentifica (nemmeno quella di Hiroshi Shiba volava tanto) e ha una espressione (addirittura si addormenta!), vede la ragazza dei suoi sogni (da quando era bambino) e ha la stessa espressione, il sosia di Walker Texas Ranger lo trapassa con un uncino per ricucirgli una ferita e sulla sua faccia non si muove un muscolo, si trova puntate addosso decine di armi della polizia e non fa una piega (come se stesse facendo la spesa), nemmeno il diavolo in persona riesce a smuovere il suo volto. Incredibile. Forse è più espressivo lo scheletro digitale che gli sostituisce il volto (ma non quanto gli scheletri di "La Sposa Cadavere"!). E c'è ancora chi ha il coraggio di chiamarlo attore, senza le virgolette! Che vergogna!

        Vabbè, che ti aspettavi? Direte voi. Non molto, in realtà. Pensavo di vedere un po' di spettacolo in grande, come sono gli americani sanno fare (e invece gli effetti speciali sono da videogioco; in alcune scene sono evidenti gli sfondi retroproiettati, come ai tempi di Hitchcock, che pensavo fossero andati in disuso!). Volevo dare un'altra chance a Nicolas Cage (l'ennesima, sprecata come al solito). Avrei voluto conoscere un altro eroe Marvel (di solito ben traslati sullo schermo cinematografico, a parte pochi casi). E poi in definitiva ... non sapevo proprio che film andare a vedere: stasera c'era l'imbarazzo della non-scelta (e le prossime settimane, in termini di uscite interessanti, a parte "300" non sembra che andranno meglio). Tempo buttato? No, alla fine stroncare una schifezza di tale livello dà anche qualche soddisfazione: magari si evita che altri perdano il loro tempo con questo insulso "Ghost Rider" e provino la stessa vergogna che ho provato io uscendo dalla sala. Non mi piace dare giudizi su chi va a vedere certa immondizia, ma questo è proprio un film per decerebrati. Che vergogna!

            Daniele Toninelli

 

La Pagella  

i voti al film

TORNA SU

 

Voti assegnati da Daniele Toninelli (scala da 1 a 10)

Regia

Interpreti

Sceneggiatura

Qualità tecnica

Musica

4,50 2,00 2,00 6,40 5,00

 

Daniele T.

Voto Complessivo

Ciak

Corriere della Sera

International Movie Data Base

INCASSI

(USA / Italia)

2,60 / 10

Invedibile

    5,40 / 10

Molto Alti /

Medio-bassi

Vota il Film        Controlla il voto nella classifica di Movie Maniac MMParade

 

Le Date

uscita, visione, pubblicazione scheda, ...

TORNA SU

 

Uscita del Film

Visione del Film

Luogo Visione

Pubblicazione Scheda

Ultimo Aggiornamento

16 - 03 - 2007

16 - 03 - 2007

Arcadia (Melzo)

Sala Energia

16 - 03 - 2007

 

 

Spazio Aperto    

i commenti dei visitatori di Movie Maniac

TORNA SU

 

Nickname Nickname Data data
Commento

Per pubblicare IL TUO COMMENTO in questo spazio clicca QUI e compila il form!

 

 

 

Commenta tu...    

il tuo commento al film

TORNA SU

 

Manda il tuo commento

 

Inserisci il tuo indirizzo e-mail    

Inserisci il tuo nickname per la pubblicazione del commento  

Inserisci il tuo commento

  

   Seleziona qui se non vuoi che il tuo indirizzo venga inserito nella mailing list di Movie Maniac

      Sarai avvisato via mail quando il tuo commento verrà inserito.

 

TORNA SU

 

Home

Novità

Tutti i Film

Classifiche

Box Office

Cerca il film