Top Film

della Stagione

 

 

Settembre 2004

 

 

TORNA SU

Scheda

Link

Voto & Vota

In Breve...

La Storia

La Recensione

La Pagella Le Date Spazio Aperto Commenta tu...

INDICE

DI TUTTI I FILM

Movie Maniac

HOME PAGE

 

 

 Scheda tecnica

Harry Potter e il Calice di Fuoco

Regia

Mike Newell

Genere

Fantastico

Anno

2005

Nazionalità

Gran Bretagna / USA

Interpreti

Daniel Radcliffe, Rupert Grint, Emma Watson, Ralph Fiennes, Michael Gambon, Maggie Smith, Alan Rickman

Titolo Originale

Harry Potter and the Goblet of Fire

Durata

2 h, 37 '

 

Link Il sito ufficiale

www.calicedifuoco.it   www.warnerbros.com

Il Forum

MM Forum

TORNA SU

 

Il Voto         Dai il TUO voto al Film In breve... 

 

di Daniele Toninelli

 

8,45 /  10

inserisci il tuo indirizzo e-mail  

e... vota!

      

 

   non voglio essere inserito nella mailing-list

 

  

 

La Classifica di Movie Maniac: "MM Parade"

La magia di "Harry Potter e il Calice di Fuoco" è un bel mix di trovate fantastiche ed elementi classici delle fiabe fatto di atmosfere, personaggi, capacità di stupire e fare provare una gamma completa di emozioni: dal divertimento alla commozione. Stilisticamente siamo vicini al  terzo Harry Potter: toni tetri, male incombente, ci si rivolge sempre più marcatamente ad un pubblico giovane-adulto piuttosto che di bambini. Gli interpreti continuano a maturare,  i personaggi migliorano. Harry è più tormentato e fragile, più vero. Il successo finora ha garantito la qualità; speriamo che la magia riesca a ripetersi anche nel 2007.  DT

TORNA SU

 

ATTENZIONE!

Se non vuoi anticipazioni sulla trama NON LEGGERE le parti SCRITTE IN BLU.

 

La Trama

di Daniele Toninelli

TORNA SU

 

        Alla scuola di Hogwarts viene indetto un concorso, il torneo internazionale di magia dei tre maghi, che vedrà sfidarsi tre pretendenti per conquistare fame e gloria eterna. Il nome dei candidati (obbligatoriamente maggiori di 17 anni) deve essere inserito nel Calice di Fuoco, che dovrà poi scegliere i pretendenti di tre diverse scuole. I tre concorrenti si sfideranno per conquistare la coppa dei tre maghi in prove molto pericolose. Harry Potter (Daniel Radcliffe) non si candida (anche perchè non ha ancora compiuto i 17 anni), ma qualcuno lo fa per lui: così il suo nome viene scelto, assieme a quello di altri tre maghi molto più esperti, per prendere parte della competizione. I compagni non vedono di buon occhio il gesto di Harry e anche Ron (Ruper Grint) si allontana dall'amico sospettando che Harry abbia imbrogliato per essere ammesso al concorso. Nel frattempo le competizioni cominciano: i pretendenti al titolo devono recuperare delle uova di drago, salvare dagli abissi le persone più care, recuperare un calice in un intricato labirinto...

 

Secondo me…    (la recensione)

di Daniele Toninelli

TORNA SU

        Magia. La magia di "Harry Potter e il Calice di Fuoco" è la materia di cui sono intrisi tutti i film sul maghetto che studia alla scuola di Hogwarts ideata dall'autrice inglese R.K. Rowling. Un giusto mix di trovate fantastiche ed elementi classici tratte delle fiabe più conosciute: draghi, maghi, sortilegi, bacchette magiche, buoni e cattivi ben marcati, eccetera. Ma la magia sta anche nelle atmosfere che la pellicola riesce a creare, nei personaggi che regista ed attori riescono a costruire sui pilastri di una sceneggiatura granitica che si basa sui volumi della Rowling, ma sa anche trovare una propria strada, passaggio indispensabile per riuscire a sintetizzare le numerose pagine di un libro (si dice che per leggerlo tutto ci vogliano 20 ore filate) in sole due ore e trentasette minuti. La magia di questo quarto episodio della saga sta, ovviamente, anche nella capacità di stupire con scenari straordinari, ambientazioni fantastiche, scenografie perfettamente appropriate (non si è badato certo a spese, e il computer dà sempre un'ottima mano), personaggi digitali (bellissimi i draghetti in miniatura), riprese panoramiche aeree che lasciano senza fiato, effetti speciali sempre perfetti ma anche funzionali alla storia raccontata.

        Emozioni. La gamma di emozioni che si vivono vedendo il film sono molto differenti: alcune scene sono adrenaliniche (l'inseguimento del drago, ad esempio), in altre si aprono parentesi più seriose (Harry viene isolato da tutta Hogworts quando si pensa che possa avere imbrogliato), in altre ci si diverte parecchio (la dissertazione di Ron sulle ragazze), in altre si arriva quasi alla commozione (quando il tema della morte entra in modo prepotente nella trama narrativa). Una gamma completa di emozioni che fanno in modo che il film conquisti e riesca a tenere lo spettatore sul filo sottile dell'attenzione, nonostante la lunghezza, per tutta la sua durata. 

        Maturità. "Harry Potter e il Calice di Fuoco" è anche un film molto più maturo dei precedenti, e questo per una serie di aspetti. In primo luogo questo quarto episodio stilisticamente e contenutisticamente è più vicino al film di Cuaròn ("Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban") che ai due episodi precedenti diretti da Chris Columbus ("Harry Potter e la Pietra Filosofale" e "Harry Potter e la Camera dei Segreti"). I toni sono molto più tetri e seri, meno solari; il male si fa più incombente, ormai pare inarrestabile e, qui più che in precedenza, la conclusione non è propriamente una sua sconfitta. Inoltre i film di Harry Potter si rivolgono sempre più marcatamente ad un pubblico giovane-adulto piuttosto che ad un pubblico di bambini. Ne sono riprova il divieto ai minori di 14 anni con cui il film è stato bollato in Inghilterra e la dicitura Rated PG13 (minori di anni 13 accompagnati) assegnata alla pellicola negli Stati Uniti. Scelte non del tutto inappropriate: magari non divieto assoluto, ma l'accompagnamento di un genitore è senz'altro molto opportuno. Ci sono scene piuttosto forti per bambini troppo piccoli.

        Cambiamenti e punti fermi. Anche gli interpreti continuano il loro processo di maturazione, Daniel Radcliffe in particolare: nell'arco dei quattro episodi è molto cresciuto (e "invecchiato" in modo piuttosto evidente) tanto che ormai il personaggio del piccolo maghetto comincia a stargli stretto e, secondo alcune interviste rilasciate dal protagonista, il prossimo sarà l'ultimo episodio cui prenderà parte. E' sempre prezioso ed insostituibile il contributo di attori rinomati come Maggie Smith (eccezionale quando impartisce lezioni di ballo a Ron), Michael Gambon (qui Silente è molto più presente che negli altri episodi), Ralph Fiennes (new entry nei panni di Lord Voldemort) e tutti gli altri (compreso il professore dei Serpe Verde che assomiglia sempre più a Renato Zero).

        Miglioramenti. Oltre agli interpreti, anche i personaggi sono nettamente migliorati. Ermione (Emma Watson) è fiorita e quando si presenta al ballo è veramente splendida; è anche meno saccente ed irritante rispetto ai primi due episodi, la si sopporta e comprende di più. Ron (Ruper Grint) è sempre più simpaticamente goffo, protagonista di molte delle parentesi umoristiche (il vestito per il ballo, gli approcci con le ragazze). Harry fa meno la figura del "raccomandato", si deve scontrare contro l'ostracismo di tutta Hogwarts, deve riconquistare la fiducia del migliore amico, non riesce a chiedere alla ragazza che gli piace di accompagnarlo al ballo, deve affrontare il dramma della morte e è molto più esposto al dolore fisico e alla sofferenza. Sarà il migliore, come happy end richiede, ma, in questo più che negli altri film, per ottenere il risultato deve lottare strenuamente, soffrire. E il successo è meno evidente. Tutto ciò rende il personaggio di Harry Potter molto più reale, simpatico, meno esposto ai favoritismi dovuti al fatto di essere famoso; in definitiva, un personaggio che si riesce ad apprezzare e amare più facilmente.

        Successo. Finora la scelta di cambiare regista è stata una carta vincente, ha fatto in modo che la storia non si ripetesse viaggiando sempre sugli stessi binari. Nel primo giorno di programmazione in America "Harry Potter e il Calice di Fuoco" ha incassato 102 milioni di dollari (quarto incasso assoluto nel giorno del debutto, ma in testa resta "Spider-Man 2"). In Italia, all'Arcadia, non vedevo Sala Energia così piena da un sacco di tempo. Segno che se c'è una proposta "forte" la fedeltà del pubblico al grande schermo esce dal letargo. Il successo della saga di un piccolo maghetto chiamato Harry ha consentito finora di mantenere la qualità tecnica e artistica su livelli molto alti. Questa dovrebbe essere una garanzia anche per il futuro.

        Nel frattempo un altro anno a Hogwarts ("ma non ce n'è mai uno tranquillo?!") se ne è andato. Per vedere il prossimo episodio dovremo aspettare altri due anni (fino al 2007). Speriamo che la magia riesca, ancora una volta, a ripetersi.

Daniele Toninelli

Commenta il film sul nuovo Forum di Movie Maniac: MM Forum

 

La Pagella  

i voti al film

TORNA SU

 

Movie Maniac Parade

Ciak

Corriere della Sera

International Movie Data Base

INCASSI

(USA / Italia)

8,45 / 10

Molto Bello

  7,5 / 10

(25-11-05)

8,00 / 10

(25-11-05)

Da Record / Da Record

 

Le Date

uscita, visione, pubblicazione scheda, ...

TORNA SU

 

Uscita del Film

Visione del Film

Luogo Visione

Pubblicazione Scheda

Ultimo Aggiornamento

25 - 11 - 2005

25 - 11 - 2005

Arcadia (Melzo)

Sala Energia

in digitale

26 - 11 - 2005

 

 

Spazio Aperto    

i commenti dei visitatori di Movie Maniac

TORNA SU

 

Nickname Nickname Data data
Commento

Per pubblicare IL TUO COMMENTO in questo spazio clicca QUI e compila il form!

 

 

Nickname almin Data 28-11-2005
Commento

questo film per me è uno dei più belli della saga di HARRY POTTER.
Io sono un grande appassionato di Harry e quindi non potrei mai dire che qualche suo film non sia da vedere ma questo è veramente fantastico!un saluto a tutti i fans di HARRY POTTER ciaooooooooooo

 
Nickname mariano Data 03-12-2005
Commento

secondo me "harry potter e il calice di fuoco" è stato bellissimo il primo motivo e perchè harry ron ed harmione hanno il loro primo sentimento su qualqunaltro, il secondo motivo per gli effetti speciali
se non fosse per questi secondo me questo film non sarebbe quello che è e cioè un film stupenamente stupendo e terzo ed ultimo motivo gli attori, loro si che sono dei grandi(daniel rupert ed emma)spero che loro acettino la proposta di girare anche "harry potter e l'ordine della fenice"perche se non ci saranno non sarà più lo stesso film quindi se daniel, emma e rupert dovrebbero leggere questo messaggio gli vorei chiedere perfavore girate il quinto film, fatelo per i vostri fun.

 
Nickname kikka Data 07-12-2005
Commento

Il film è semplicemente fantastico!!!
Gli attori sono capaci di trasmettere al pubblico intense emozioni
Complimenti al regista e agli sceneggiatori,fantastici gli effetti speciali
Complimenti a Daniel Radcliff

 
Nickname Petroncini Data 27-12-2005
Commento

secondo me questo film é stato il piu bello che avete fatto ...complimenti

 
Nickname Fabrizio Data 29-12-2005
Commento

Ciao sono Fabrizio,Harry Potter e il calice di fuoco è stato bellissimo,non me lo saprei aspetteto cosi in cui fate vedere la faccia di Voldemort.
Mi piace Emma Watson è cosi BELLA!! Ogni anno è sempre più bella.
Volevo sapere se si può entrare a fare una parte nel film perchè io sono un attore quindi lo so il mestiere,i miei amici e parenti dicono che sono bravo io posso piangere per finta lo so fare una volta lo fatto e mia mamma mi diceva se stavo bene.Vorrei chiedere se si può avere una parte importante perchè io lo desidero tanto e se non è possibile almeno datemi gli indirizzi e-mail di Rupert Grint, Daniel Radclife e di Emma Watson.
Grazie,ciao Fabrizio (se lo dovete mandare ai produttori di Harry Potter scrivetelo in inglese e se mi devono rispondere in italiano).
Grazie ancora.

 
Nickname Lara Data 24-01-2006
Commento

questo e' un film bellissimo...quando sono andata al cinema per vederlo ero molto felice perche'sapevo che era molto bello e famoso...soprattutto harry potter (daniel radcliffe)...quando sono uscita dal cinema non mi aspettavo che fosse stato cosi' bello...e lo volevo rivedere un'alta volta... Ciao!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 
Nickname gioele Data 26-01-2006
Commento

il film mi è piaciuto moltissimo,gli attori erano fantastici imparticolare Ralf Fines sembra essere nato apposta per fare la parte di Lord Voldemort il film è stato fantastico,bellisssssimo!!!...
MA pur essendo abbondante di effetti speciali il film non mi ha colpito molto,non mi intendiate il film è bellissimo,ma è stato penalizato dal fatto che molte scene sono state tagliate,
be è stupendo.

 
Nickname mariano Data 26-01-2006
Commento

è stato un film molto coinvolgente,anche se non e stato il meglio , però mi è piaciuto molto lo stesso,ma di sicuro non si può confrontare al grandissimoooo!!!!stupefacente harry potter e il prigioniero di azkaban del grandissimo Alfons Quaron!!!!!!Alfon sei un grandeee!!!

 
Nickname vale Data 27-01-2006
Commento

io sono valerio, Harry Potter è sempre stato il più bel film che io abbia mai visto, a scuola parlo sempre di lui e tutti mi dicono che è una stupidagine.A me piacciono molto gli incantesimi.Nella mia classe c'è un bambino che come me gli piace Harry Potter e a noi piace molto imitare le scene del film.
p.s. vorrei conoscere Harry Potter Hermione e Ron

 
Nickname Alessia Data 29-01-2006
Commento Si nl complesso è proprio bello:il regista ha saputo eliminare le parti "inutili" dl libro in modo corretto e logico,così facendo ha eviato di fare 1 film tr lungo e qindi tr pesante da vedere e seguire...e poi c'è 1 parte dl film k t fa scompisciare dalle risate!meglio,in tal modo ha sminuito 1 pò l'atmosfera lugubre e ank 1 pò tragica...la fine è la parte migliore.Sn rimasta scioccata invece x quanto hanno ridicolizzato madame maxime..mlt coinvolgente e commovente.Bello! w HARRY POTTER! W DAN,6 1 FIGO!
 
Nickname *ele* Data 07-02-2006
Commento non ho parole: è troppo bello. sia il film sia il protagonista
 
Nickname Alexandra Data 07-02-2006
Commento E'stato stupendo!!!!!!!!!!! x me è stato il migliore di tutti. quando sono andata al cinema non mi aspettavo che mi sarebbe piaciuto così tanto!!! sono 1 grande fan di harry potter, w daniel, w emma, w rupert...siete i migliori, continuate così ke andate alla grande!!! bravissimo mike newell. ciaooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
 
Nickname Antonio Data 13-03-2006
Commento

Ciao sono Antonio ti voglio conoscere harry tu sei fantastico voglio essere come te posso vederti qui in Italia ti voglio conoscerti però hai già fatto il quarto film che uscirà il 22 Marzo io ti compro gli originali in dvd e vhs e i tuoi poster a Marzo saro sempre come te CIAO CIAO Antonio

 
Nickname RUBEUS Data 25-03-2006
Commento

DEVO AMMETTERE LA DELUSIONE NEL VEDERE COSI DRASTICAMENTE RIDOTTA LA TERZA PROVA...DOVE SONO FINITE LA SFIONGE E IL RAGNO???A PARTE QUESTO IL FILM COME IL LIBRO E' ECCEZIONALE, I MAGHETTI ADOLESCENTI APPAIONO SEMPRE PIU VICINI A NOI, BELLISSIMA LA SCENA DEL BALLO DEL CEPPO ,LA PRIMA PROVA, LA SECONDA, IL PRIMO LITIGIO TRA HARRY E RON...BELLISSIME HERMIONE E CHO CHANG.
FAVOLOSO IL PUNTO IN CUI QUEL VERME DI CODALISCIA DA DI NUOVO VITA A LORD VOLDEMORT...CAVOLO E' LA 1 VOLTA CHE LO SI VEDE...BRAVISSIMO MR FIENNES,TERRIBILE PIU' CHE MAI!!!CHI NON AVESSE LETTO IL LIBRO NON POTRA' DI CERTO CAPIRE LA STORIA DI BARTEMIUS CROUCH E DI SUO FIGLIO BARTY...E A DIMENTICAVO...IL TORNEO TRE MAGHI E' STATO ASSAI PIU ECCEZIONALE DI QUEL CHE MI ATTENDESSI!!!BY SUPERFAN

 
Nickname Ginny Data 01-04-2006
Commento

TROPPO TAGLIATO!!
ma, a parte questo, Voldemort è azzeccatissimo e Fred e George sono sempre i migliori.
Anche Ron non è niente male...
Mi aspetto il meglio per il prossimo film perchè il quinto è il mio film preferito.
Mettetecela tutta e W Ron!

 
Nickname SOFIA W.P. Data 10-04-2006
Commento

ALL'INIZIO ERO POCO ATTRATTA DA QUESTO FILM, PERCHè NON RIUSCIVO A CAPIRE L'IMPORTANZA, MA ORA SO DI TUTTO E DI PIù. PER ME I FILM PIù BELLI SONO IL 2° ED IL 4° IO DA QUESTI FILM HO MPARATO CHE è MOLTO IMPORTANTE L'AMICIZIA , L'ONETA E L'AMORE . SONO MOLTO CONTENTA XCHè HERRY ESSENDO NATO IL 23 LUGLIO 1989 è DEL LEONE COME ME .INFATTI COME CATENINA PORTO IL SUO SEGNO ZODIACALE.HELLO DANIEL RADCLIF, SALUTAMI YOUR MATHER END YOUR FETHER, END YOUR DOG.SEI IL RAGAZZO PIù CORAGGIOSE E SPECIALE DEL MONDO . BY SOFY.DANIEL RADCLIF 4 EVER.

 
Nickname hermione Data 18-04-2006
Commento

harry potter e il calice di fuoco e un film meraviglioso come gli altri io non faccio altro che parlare di quanto sono belli i film di hary potter. vi vorrei conoscere .

 
Nickname kika Data 05-05-2006
Commento

per me i film harry potter è il più fantastico!! prima non mi interessava tanto ma ora si specialmente rupert grint.... è bellissimo!! no comment! rupert 6 bellissimo!! ^ ^

 
Nickname luana Data 16-05-2006
Commento

ciao sn luana per me qst è il piu bel film della serie e anke il protagonista è un figo.mi piacerebbe visitare il set di harry potter e spero ke siano loro gli intepreti del 5° baci

 
Nickname ely Data 25-05-2006
Commento

semplicemente stupendo!!!io l'ho visto de una mia amica 10 volte consecutive!!!magnifico peccato ke muore quel bonazzo di Cedric (Robert Patterson)non siete d'accordo???non so se è + stupendo lui o il film...

 
Nickname #kika# Data 31-05-2006
Commento

o mio dio!!!!!! rupert è stupendo!!!!!!!! rupy ti amo 1 kasino...... w la scuola s.leonardo in treponzio! ciao a tutti! w rupert federica#

 
Nickname leonardo Data 02-06-2006
Commento

ho trovato questo film decisamente il più bello di tutti.

Appassionante e molto avvincente insomma..... bellissimo.

 
Nickname daniele Data 08-06-2006
Commento

è stato il film piu favoloso di tutti è fatto bene e la grafica è pazzesca è la megio cosa che ho visto in questo anno. anche se si vede giocare a quidic

 
Nickname Cinerama Data 03-10-2006
Commento

Devo dire che, a dispetto del libro, che è un Gran Bel libro, questo film delude e manca da tutti i punti di vista (eccetto il montaggio, gli effetti speciali e per qualche verso la musica). Mi sorprende specialmente la rozzezza dei dialoghi e il calpestio del mondo geografico di Hogwarts, completamente cambiato dai Moooolto migliori due film di Chris Columbrus. E l'abbigliamento poi...ma che roba è?! Jeans a vita bassa, felpine colorate, zampe di elefante... Che fine ha fatto la cara vecchia divisa "Columbrusiana"? E le musiche (l'unico aspetto che fino al 3° film andava meglio di tutto) si sono dimenticate completamente di John Williams (piango amaramente il cambio di compositore per questa costosissima e quasi inutile produzione). Sembra veramente che questo film sia stato realizzato solo per completare una saga e vendere, vendere, vendere. Se così è il 4° film, cosa devo aspettarmi per il 5°. E la regia poi...è ignobile. Questo film è un classico esempio di quello che NON bisogna fare quando si compie una trasposizione da un libro. Ce a chi piace. A chi no. A me non piace...sono delusissimo.

 

 

Nickname Nickname Data data
Commento

Per pubblicare IL TUO COMMENTO in questo spazio clicca QUI e compila il form!

 

Commenta tu...    

il tuo commento al film

TORNA SU

 

Manda il tuo commento

 

Inserisci il tuo indirizzo e-mail    

Inserisci il tuo nickname per la pubblicazione del commento  

Inserisci il tuo commento

  

   Seleziona il punto qui a sinistra se non vuoi che il tuo indirizzo venga inserito nella mailing list di Movie Maniac

      Quando il tuo commento verrà inserito sarai avvisato via mail.

Daniel Radcliffe e Mike Newell

TORNA SU