Top Film di Stagione

 

 

Gennaio 2004

 

 

Scheda

Voto & Vota

Plot

La Recensione

Sito del Film

I Voti

!!!

Curiosità

Le Date

Commenta tu... I Visitatori di MM

!!!

Il Vero Re

 

Il Signore degli Anelli - Il Ritorno del Re

Scheda               

Regia

Peter Jackson

Genere

Fantastico

Anno

2003

Nazionalità

USA / Nuova Zelanda

Interpreti

Elijah Wood, Viggo Mortensen, Orlando Bloom, Ian McKellen, Sean Astin, Kate Blanchett

Titolo Originale

The Lord of the Rings: The Return of the King

Durata

3 h, 21 '

 

Il Voto            

9,65 /  10

Dai il TUO voto al Film

inserisci il tuo indirizzo e-mail  

e... vota!

      

 

   non voglio essere inserito nella mailing-list

 

Controlla il voto medio del film...

o la Posizione del film nella "MM Parade"

 

ATTENZIONE! Se non vuoi anticipazioni sulla trama NON LEGGERE le parti SCRITTE IN BLU.

 

Il Plot

        Frodo (Elijah Wood) e Sam (Sean Astin), con Smeagol (Andrew Serkis) come guida, stanno procedendo alla volta del monte Fato, dove dovranno distruggere l'Unico Anello per porre fine al potere di Sauron, il signore del male. Nel frattempo Merry e Pipino si ritrovano con gli altri compagni di viaggio Aragorn (Viggo Mortensen), Legolas (Orlando Bloom), Gandalf (Ian McKellen), Ghimli(John Rhys-Davies) e aiutano il sovrintendente di Gondor, Denethor, a difendere la città di Minas Tirith. Sauron però è in agguato e raduna un esercito di orchi e Uruk-Hai per sconfiggere e sterminare completamente la razza umana. Ce la farà Frodo a raggiungere il monte fato? E i suoi compagni a difendere la fortezza di Minis Tirith?

 

 

Secondo me…

        Ancora più epico, avvincente, spettacolare di "La Compagnia dell'Anello" e "Le Due Torri". L'episodio conclusivo della trilogia tratta dall'opera di J.R.R. Tolkien è impressionante. Dello sforzo produttivo, dell'accuratezza nella costruzione dei minimi dettagli di ogni scena, di tutti i soldi spesi per realizzare i tre film, delle splendide location e degli ottimi effetti speciali si è già parlato nelle schede degli episodi precedenti. Che dire, qui, che non sia già stato detto?

        Ci sono scene maestose, degne del migliore dei kolossal, già entrate a diritto nella storia del cinema di tutti i tempi. Ad esempio la planata su Minas Tirith, una vera opera d'ingegno architettonico: se fosse reale sarebbe uno dei gioielli del patrimonio dell'UNESCO; la cittadella è in parte resa grazie a modellini di diverse dimensioni, ma sullo schermo risulta così imponente da togliere il fiato.

        Sempre a Minas Tirith è ambientata una delle più epiche battaglie che mi sia mai capitato di vedere sul grande schermo. Un'orda immensa di orchi, uruk-hai e mostri di vario genere che si scagliano sulla cittadella fortificata, scontri resi magistralmente dal lavoro di Jackson e dei montatori del film, ma anche dai prodigi del computer. La battaglia del fosso di Helm di "Le Due Torri" sembrava un risultato ineguagliabile, e invece i duecentomila assedianti e le loro tecniche d'assalto in "Il Ritorno del Re" riescono a farla impallidire.

        Ma l'elenco potrebbe essere infinito e arrivare a comprendere tutte le scene del film: l'attacco del gigantesco e disgustoso ragno Shelob, l'uscita dell'esercito dalla città dei morti, l'ingresso di Aragorn nel passaggio maledetto tra le montagne, il momento fatidico in cui Frodo deve distruggere l'anello,... un crescendo di emozioni che vanno dal disgusto allo stupore, da piccole parentesi ironiche (grazie soprattutto a Ghimli) a momenti di commozione, eccetera eccetera.

        E quanto sono stati bravi sceneggiatori, regista e montatori a riuscire a rendere così lineare e di facile accesso una storia tanto contorta e complessa, piena di nomi strani e molto rassomiglianti tra di loro, piena di sbalzi di luogo e di tempo. Per quanto riguarda poi la "fedeltà" al libro di Tolkien, come al solito si aprirà un dibattito. Ma chi se ne frega quanto il film sia vicino o riproduca fedelmente il libro. La pellicola va valutata per quello che è, non sarebbe stato possibile comunque ridurre in poche ore un libro di oltre 1.200 pagine. Ritengo si sia fatto il possibile e anche l'inimmaginabile.

        Con un film di tale livello "Il Signore degli Anelli" si è concluso nel migliore di modi: più di tre ore che sono passate come un lampo, una avventura straordinaria in cui sono rimasto invinghiato per quasi dodici ore, un vero e proprio poema epico moderno da tramandare ai posteri, un film che potrebbe essere senza problemi catalogato nella categoria degli "storici" (sembra che si narrino vicende realmente accadute in un'era ormai lontana), ma anche tra i "documentari" (vista l'accuratezza della rappresentazione), in poche parole un segno evidente di quanto sa essere grande il cinema.

        Ma in "Il Ritorno del Re" si parla anche della forza dell'amicizia rappresentata dal forte legame tra Frodo e Sam (ma quanto piange 'sto ragazzo!), ma anche dall'amicizia tra Pipino e Merry e tra tutti gli altri membri della compagnia dell'anello. Si parla della forza dirompente dell'amore, in grado di fare rinunciare addirittura all'immortalità. Si parla di coraggio, di valori incrollabili , del classico tema della lotta del bene contro il male e di tutto quanto la pellicola riesce a comunicare a ciascuno di noi.

        E se questo feeling con lo spettatore è stato creato così bene è anche merito degli attori. Tutti bravissimi e tutti perfettamente in parte (ottimo il lavoro di casting), quasi tutti semi-sconosciuti fino a poco più di tre anni fa e ora tutte star lanciate nel firmamento del cinema mondiale. Ma forse questo è stato anche uno dei motivi che ha consentito che sul set si creasse una atmosfera serena e familiare, in molti casi cameratesca. Tutti gli interpreti hanno saputo fare un ottimo gioco di squadra, mettendosi a servizio della storia non senza sacrifici e con una dedizione completa. Basta leggere le interviste pubblicate dalla stampa. Si sente che durante la lavorazione gli attori e la troupe hanno davvero fraternizzato, e non si tratta di storielle finalizzate solo alla promozione del film. Interpretazioni intense sia quelle di Elijah Wood (chi se lo immaginerebbe d'ora in poi in panni diversi da quelli dello hobbit Frodo?) che di Sean Astin (Sam), l'incrollabile amico del protagonista. E poi Ian McKellen con il suo carisma e la sua sottile ironia, i due combina guai Pipino e Merry, qui capaci di tirar fuori un coraggio da leoni. E poi Ghimli, Aragorn e Leglolas,... tutti meriterebbero una citazione. In paricolare, ancora una volta, lo schizoide Smeagol, vero capolavoro di attore generato al computer sulle fattezze di Sirkis.

        Potrei andare avanti ancora per molto a spiegarti i motivi per cui questo film mi ha stupito ed entusiasmato. Ma forse è meglio consigliarti l'unica cosa che ti può far vivere queste stesse (e forse anche altre) emozioni: andare al cinema a vedere questo magnifico film; assolutamente da vedere al cinema, il modo migliore per gustarselo fino in fondo, se poi lo si può fare in sala Energia, all'Arcadia, tanto meglio (e poi c'è una sorpresa all'iniziare dei titoli di coda...).

        Non ho mai usato questo termine riferito ai due episodi precedenti, ma, a questo punto, con "Il Ritorno del Re" non posso più farne a meno. L'episodio che ha suggellato la conclusione della trilogia de "Il Signore degli Anelli" è un autentico CAPOLAVORO.

 

                             Daniele T.

Vedi anche: LA RECENSIONE DI ELENA S.

 

 

Il sito ufficiale del film

www.lordoftherings.net

www.medusa.it

 

I Voti degli Altri

Movie Maniac Parade

Ciak

Corriere della Sera

International Movie Data Base

INCASSI

(USA / Italia)

9,65 / 10

Bellissimo

Colpo di Fulmine   9,00 / 10

13-1-2004

Da Record /

Vedi anche: LA RECENSIONE DI ELENA S.

 

 

5 curiosità sul Film *

bullet

INCASSI & DOLLARI: L'intera trilogia è costata complessivamente 310 milioni di dollari. Finora "La Compagnia dell'Anello" (è il settimo maggiore incasso assoluto di tutta la storia del cinema) ha incassato, in tutto il mondo, 860,7 milioni di dollari. La seconda parte della trilogia, "Le Due Torri" (il quinto maggiore incasso della storia), ha racimolato finora 921,7 milioni di dollari. Compresi le vendite DVD, i primi due film hanno fatto guadagnare alla New Line la bellezza di 2,9 miliardi di dollari. Nel primo mese di programmazione, nei soli Stati Uniti, "Il Ritorno del Re" veleggia oltre 350 milioni di dollari... e si prevede che gli incassi in tutto il mondo (finora arrivati alla bellezza di 770,7 milioni) siano destinati a battere quelli dei primi due episodi.  "Il Signore degli Anelli" è anche un fenomeno editoriale: finora sono state vendute del libro di J.R.R. Tolkien ben 110 milioni di copie in tutto il mondo.

bullet

DURATA & TEMPI: L'intera trilogia supererà, comprese le scene aggiunge nelle extended versions dei films, la durata di 12 ore. E' stata girata nell'arco di 4 anni e ha richiesto 2 anni di preparazione. Tra l'altro a Hobbiville è stato necessario coltivare gli orti e innestare la vegetazione un anno prima di iniziare le riprese. Gli attori sono arrivati sul set due mesi prima del giorno del primo ciak per prepararsi ed allenarsi. "Il Ritorno del Re" dura 192 minuti (per scaramanzia i montatori hanno deciso di farlo durare due minuti meno del "Titanic", l'ultimo grande kolossal trionfatore agli Oscar) La versione originaria, all'uscita della sala di montaggio, era di 4 ore e 30 minuti. Probabilmente la maggior parte del materiale finirà nell'ormai tradizionale extended version distribuita in DVD. Nelle settimane precedenti l'uscita in Italia, è stato possibile vedere le extended version dei primi due episodi anche al cinema.

bullet

USCITA: La presentazione ufficiale del film è avvenuta in Nuova Zelanda, a Wellington, il 1 Dicembre 2003. Il film di Peter Jackson  in Italia uscirà, più di un mese dopo che in quasi tutto il resto del mondo (17 Dicembre 2003), cioè Giovedì 22 Gennaio 2004 con un numero di copie vicino alle 1.000; in questo modo batterà il record precedente del "Pinocchio" di Benigni, che nel Dicembre 2002 uscì in ben 960 sale. Sarà difficile che batta anche il record di incassi del primo weekend di "Pinocchio", visto che, data la durata (192 minuti) è possibile programmare meno spettacoli, ma non è mai detta l'ultima parola... Il giorno prima dell'uscita di "Il Ritorno del Re" in alcuni cinema è stata organizzata, dalle 14,00 alla 1,15 di notte, una maratona con la saga completa (costo del biglietto: 20 euro, tutti gli spettacoli esauriti).

bullet

(PASSATO) & FUTURO: Peter Jackson ("Sospesi nel Tempo"): il remake di "King Kong" e il prequel de "Il Signore degli Anelli", "Lo Hobbit"; Viggo Mortensen ("Soldato Jane"): "Hidalgo" (sfida del cow-boy Frank contro gli arabi); Orlando Bloom ("Wilde", "La Maledizione della Prima Luna"): "La Guerra di Troia" con Brad Pitt e "La Maledizione della Prima Luna 2" con Johnny Depp; Elijah Wood: "Eternal Sunshin of the Spottless Mind" con Jim Carrey e Kate Winslet; Ian McKellen ("X-Men", "X-Men 2"): "Emile"; Hugo Weaving ("Matrix", "Matrix Reloaded", "Matrix Revolutions"); Liv Tyler ("Io Ballo da Sola", "Pearl Harbor", "La Fortuna di Cookie"), Bernard Hill ("Titanic")...

* Fonti: "Ciak", "Primissima", "Sorrisi e Canzoni Tv", www.imdb.com, "Il Corriere della Sera"

 

Le Date

Uscita del Film

Visione del Film

Pubblicaz. Scheda

Ultimo Aggiornam.

22 - 01 - 2004

22 - 01 - 2004

22 - 01 - 2004

 

 

 

Commenta tu...    

Manda il tuo commento

 

Inserisci il tuo indirizzo e-mail    

Inserisci il tuo nickname per la pubblicazione del commento  

Inserisci il tuo commento

  

  

   Seleziona l'opzione se non vuoi che il tuo indirizzo venga inserito nella mailing list di Movie Maniac

 

 

I Visitatori di Movie Maniac    

Vedi: LA RECENSIONE DI ELENA S.

 

I commenti sono aggiornati ogni Domenica; quando il tuo commento verrà inserito sarai avvisato tramite mail.

Nickname Nickname Data data
Commento

Per pubblicare IL TUO COMMENTO in questo spazio clicca QUI e compila il form!

 

 

Nickname sleeptight Data 06-02-2004
Commento

E' la prima volta che entro in una mailing list, non sono un'appassionata sfegatata del signore degli anelli, ma sono rimasta affascinata da tutti e tre i film, dal primo e dal terzo in particolar modo ed ancor di più dal libro! Secondo me permette di sognare di vivere in un mondo si fantastico ma governato da "regole" e "valori" tanto simili al mondo reale.

 
Nickname Ryo '80 FC Data 19-02-2004
Commento Non è un film...è uno spettacolo a cui si assiste a bocca aperta..fino all'arrivo della Trilogia, solamente Braveheart, acui Jackson dice di essersi ispirato per le battaglie(vedi quando re Thèoden incita le truppe), mi aveva trasmesso emozioni così indescrivibili..Ho letto il libro tempo fa e non voglio fare paragoni tra le due opere d'arte ma è stato incredibile come Jackson abbia saputo portare al cinema le emozioni che solo un libro sa dare.
Spero di avere risposta,
saluti da Filippo un tuo abituale visitatore
 
Nickname kikkina Data 21-02-2004
Commento è un film bellissimo e io l'ho visto tante volte. Elijah Wood è bellissimo!!!!!!!!!!!!!

 

Nickname johnny Data 01-03-2004
Commento è uno dei film più belli che io abbia mai visto
 
Nickname La.venere Data 04-03-2004
Commento Il genere fantasy è il mio prediletto! Tra tutti la trilogia de:"IL SIGNORE DEGLI ANELLI" di Tolkien è il più sublime!HA FATTO UN LAVORO STRAORDINARIO!! HA CREATO UN MONDO NUOVO!PARALLELO AL NOSTRO! UN MONDO DOVE LA FANTASIA HA TROVATO A PIENO IL SUO HABITAT! E NEL QUALE POSSO RIFUGIARMI OGNI QUALVOLTA VOGLIA EVADERE DALLA REALTà! SEBBENE FILM E LIBRO SIANO DA CONSIDERARE COME 2REALTà BEN DISTINTE CHE PERò POSSONO INCONTRARSI, QUELLO DI PETER JACKSON è SENZA DUBBIO UN GRAN BEL FILM, MOLTO BEN FATTO, CHE DENOTA UN LAVORO METICOLOSO,REALIZZATO CON PASSIONE DA 1 SQUADRA DI PROFESSIONISTI E CURATO NEI MINIMI PARTICOLARI!
ADESSO CHE è FINITO sento che mi mancherà non provare più il piacere dell'attesa al cinema di un altro episodio di una trilogia memorabile, che ha indubbiamente segnato la storia del cinema!
 
Nickname orly Data 23-03-2004
Commento solo 5 parole:sono rimasta a bocca aperta!^0^
 
Nickname nick Data 12-04-2004
Commento capolavoro

 

Nickname patatina Data 09-06-2004
Commento ho visto tutta la trilogia del signore degli anelli.volevo fare i complimenti agli attori del film soprattutto a Orlando Bloom perchè è bravissimo e bellissimo....un saluto a tutti!!!!
natalia

W IL SIGNORE DEGLI ANELLI

 

Nickname ZEFK Data 06-09-2004
Commento MAESTOSO
 
Nickname ssjrocco Data 24-11-2004
Commento Citazione:"Il genere fantasy è il mio prediletto! Tra tutti la trilogia de:"IL SIGNORE DEGLI ANELLI" di Tolkien è il più sublime!HA FATTO UN LAVORO STRAORDINARIO!! HA CREATO UN MONDO NUOVO!PARALLELO AL NOSTRO! UN MONDO DOVE LA FANTASIA HA TROVATO A PIENO IL SUO HABITAT! E NEL QUALE POSSO RIFUGIARMI OGNI QUALVOLTA VOGLIA EVADERE DALLA REALTà! SEBBENE FILM E LIBRO SIANO DA CONSIDERARE COME 2REALTà BEN DISTINTE CHE PERò POSSONO INCONTRARSI, QUELLO DI PETER JACKSON è SENZA DUBBIO UN GRAN BEL FILM, MOLTO BEN FATTO, CHE DENOTA UN LAVORO METICOLOSO,REALIZZATO CON PASSIONE DA 1 SQUADRA DI PROFESSIONISTI E CURATO NEI MINIMI PARTICOLARI!
ADESSO CHE è FINITO sento che mi mancherà non provare più il piacere dell'attesa al cinema di un altro episodio di una trilogia memorabile, che ha indubbiamente segnato la storia del cinema!" io non posso che appare in pieno
 
Nickname ring Data 27-12-2004
Commento è stupendo non ci sono parole per descrivere questo film come il resto della trilogia!!!!!!!!!!! non vedrò mai più un film così bello!purtroppo la trilogia si è conclusa ma ogni volta che posso guardo il dvd anche se non è come essere al cinema!peter jackson è un grande e gli attori fantastici non riesco mai a non piangere ogni qual volta che finisco di vedere la trilogia, cosa posso aggiungere.........è un film fantastico e lo consiglio a tutti!

 

Nickname 007 Data 14-01-2005
Commento mi chiamo DARIO O 11 ANNI PER ME IL SIgori degli anelli e brutto

 

Nickname Bello Data 20-03-2005
Commento Mi piace e basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Per Dori: Tu devi ancora crescere per capire il film.

 

Nickname dudi Data 22-03-2005
Commento il film è straordinario e l'ho potuto vedere grazie a mio padre che mi ha spinta.mi sono accorta chen non era noioso anzi era pieno di azione .vorrei fare i complimenti al regista .il mio attore preferito del film è Legolas (orlando Bloom)

 

Nickname lory Data 04-05-2005
Commento scusate....ma secondo voi e' possibile scrivere ad orlando bloom ad un indirizzo che possa raggiungerlo davvero?
bella domandina, eh??

 

Nickname hayhey Data 15-07-2005
Commento STUPENDOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO DA RESTARE SENZA FIATO

 

Nickname elly Data 20-10-2005
Commento il signore degli anelli è il signore degli anelli... mitico troppo bello W il signore degli anelli

 

Nickname Bene Data 07-12-2005
Commento Un mondo in cui un re è disposto a combattere in nome di tutto ciò in cui crede e a mettere in discussione per questo la sua stessa vita, un mondo dove una principessa che per natura è immortale è disposta a rinnegare la propria natura pur di difendere quel barlume di speranza che le prospetta la possibilità di poter vivere con l'uomo che lei ama, un mondo in cui l'amicizia ha la meglio sul male che incombe sull'intera umanità. Questo è il mondo in cui tutti vorrebbero vivere almeno quelli che hanno ancora la capacità di sognare, è questo il mondo in cui ci proiettiamo anche se solo per tre ore ne Il Signore degli anelli.

 

Nickname supersimpa Data 01-04-2006
Commento

bellissimissimo!!!!!!!!!!!ma quanto è bello orli??non smetterò mai di vederlo!ps:a daro di 11 anni cresci e riguardatelo x piacere!!ah..HO si scrive con l'H!!!

 

Nickname GT4 Data 12-04-2006
Commento

il film è molto bello grazie agli attori che interpretavano i vari personaggi, gli effetti speciali ed altro.
la durata del film è un po' troppo lunga anche se accettabile.
non mi è piaciuto il fatto che per vedere le versioni integrali della trilogia del signore degli anelli si doveva comprare perforza i tre dvd con la parte integrale mentre al cinema non l'hanno data.
infine mi potete dire di che stirpe fa parte aragorn che viene detta nelle due torri quando lui parla con eowin della persona integrale.

 

Nickname Anto O. Data 13-04-2006
Commento

Inizialmente pensavo che questo film fosse davvero una stupidaggine,infatti non sono neanche andata al cinema a vedere i primi 2 film.Poi ho cominciato a vederli e mi sono piaciuti a tal punto che adesso ho i dvd di tutta la trilogia e anche tutte le foto!!!Quando ho visto l'ultimo film ero talmente coinvolta che non riuscivo più a staccarmi dallo schermo,peccato però che non l'ho potuto vedere al cinema.Alla fine ho anche pianto!!!!é il miglior film che abbia mai visto!!!Anche gli attori sono fantastici!!! Anto O.

 

 

Nickname Nickname Data data
Commento

Per pubblicare IL TUO COMMENTO in questo spazio clicca QUI e compila il form!

Mr Peter Jackson, Director of "The Lord of the Rings"