Top Film

 

Piergiorgio Ravasio

 

TORNA SU

Scheda

Voto & Vota

Storia

Recensione

Spazio Aperto Commenta tu...

INDICE DI

 TUTTI I FILM

Movie Maniac

 HOME PAGE

 

 Scheda tecnica

I Tuoi, i Miei e i Nostri

Regia

Raja Gosnell

Genere

Commedia

Anno

2005

Nazionalità

USA

Interpreti

Dennis Quaid, Rene Russo, Sean Faris, Katija Pevec, Dean Collins, Tyler Patrick Jones

Titolo Originale

Yours, Mine and Ours

Durata

1 h, 30 '

TORNA SU

 

Il Voto         Dai il TUO voto al Film In Uscita il...

 

di Piergiorgio Ravasio

 

6,50 /  10

inserisci il tuo indirizzo e-mail  

e... vota!

      

 

   non voglio essere inserito nella mailing-list

 

  

 

La Classifica di Movie Maniac: "MM Parade"

5 Maggio 2006

 

ATTENZIONE!

Se non vuoi anticipazioni sulla trama NON LEGGERE le parti SCRITTE IN BLU.

 

La Trama / L'Opinione

di Piergiorgio Ravasio

TORNA SU

        Quando Frank (Dennis Quaid), vedovo con otto figli, incontra nuovamente Helen (Rene Russo), la sua fidanzata dei tempi del liceo, pure lei vedova con quattro figli ed altri sei adottati, è come se la fiamma dell'amore non si fosse mai assopita. Trascinati dal riaccendersi della passione, i due trovano naturale sposarsi senza dire niente ai vari figli. Decidono così di non perdere tempo e di ricompiere al volo il fatidico passo. Purtroppo per i due le rispettive famiglie non vanno così d'accordo come si sperava. La differenza tra i due metodi educativi è troppo contrastante: i ragazzi di Frank (ammiraglio della marina militare) obbediscono e seguono diligentemente le regole; quelli di Helen sono vivaci e indisciplinati e non conoscono nessuna regola. Frank attua in casa lo stesso regime che governa una nave: tutto deve sempre essere in ordine e funzionare nel minimo dettaglio. Helen, invece, sostiene che la casa deve essere "espressione e non repressione". Inoltre questi ultimi non gradiscono l'idea di cambiare casa e dividere le proprie stanze con degli estranei che, a loro volta, non hanno nulla in comune con quelli di Frank.

        Insomma, nessuno dei ragazzi è soddisfatto della nuova sistemazione. L'unica soluzione, a questo punto, è quella di coalizzarsi per mandare all'aria il matrimonio. Si tratta solo di escogitare un piano che porterà alla tanto sospirata separazione dei genitori. Ma proprio quando l'obiettivo sembra raggiunto, i ragazzi si rendono conto che, malgrado le differenze, la loro nuova vita non è così sgradevole. Riusciranno a correre ai ripari evitando il peggio e recuperando una situazione che ormai sembra votata al peggio? L'ultima parola spetta a Frank ed Helen.

        Un film romantico e molto divertente che combina comicità, sentimenti ed un argomento dei giorni nostri come quello delle famiglie allargate. Il tema dell'amore è sempre attuale e varca qualunque confine di tempo e di età. Anzi, non di rado, ci coglie alla sprovvista quando pensiamo che la vita non debba più riservarci sorprese.

        La pellicola Raja Gosnell (collaboratore per Mamma ho perso l'aereo, Pretty Woman, Mrs. Doubtfire e già regista di Big Mama e Scooby Doo) si ispira al celebre film del 1968 Appuntamento sotto il letto; pur con i vari cambiamenti intercorsi negli ultimi quarant'anni a livello di società e di nucleo familiare.

        Il merito del successo del film va ad entrambi gli attori. Quaid è un attore brillante che è sempre riuscito a conquistare il suo pubblico. Ed anche la Russo che riesce alla grande a tenere a bada un uomo abituato a vivere in contesti esclusivamente maschili, insegnandogli a vivere la vita in maniera più tranquilla e meno rigida.

        Un film tenero e divertente, ideale da vedere insieme a tutta la famiglia. I genitori apprezzeranno la storia d'amore e si riconosceranno in certe situazioni (ad esempio la difficoltà di educare i figli); i bambini si identificheranno nei piccoli protagonisti. Tutti, però, scopriranno il valore della solidarietà e, cosa ancora più importante, scopriranno di piacersi a vicenda.

        Situazioni bizzarre e comiche (come non citare il maialino di casa?) ma altrettanto significative all'insegna dell'educazione ad una civile convivenza... magari non in diciotto sotto lo stesso tetto.

Piergiorgio Ravasio

 

Spazio Aperto    

i commenti dei visitatori di Movie Maniac

TORNA SU

 

Nickname Nickname Data data
Commento

Per pubblicare IL TUO COMMENTO in questo spazio clicca QUI e compila il form!

 

 

Commenta tu...    

il tuo commento al film

TORNA SU

 

Manda il tuo commento

 

Inserisci il tuo indirizzo e-mail    

Inserisci il tuo nickname per la pubblicazione del commento  

Inserisci il tuo commento

  

   Seleziona il punto qui a sinistra se non vuoi che il tuo indirizzo venga inserito nella mailing list di Movie Maniac

      Quando il tuo commento verrà inserito sarai avvisato via mail.

 

TORNA SU