Top Film di Stagione

 

 

Maggio 2003

 

 

Scheda

Voto & Vota

Plot

La Recensione

!!! Curiosità !!!

Sito del Film

I Voti

Le Date

Commenta tu... I Visitatori di MM

 

Matrix Reloaded

Scheda               

Regia

Andy e Larry Wachowski

Genere

Fantascienza

Anno

2003

Nazionalità

USA

Interpreti

Keanu Reeves, Laurence Fishburne, Carrie-Ann Moss, Hugo Weaving, Monica Bellucci

Titolo Originale

The Matrix Reloaded

Durata

2 h, 17'

 

Il Voto            

7,95 /  10

Dai il TUO voto al Film

inserisci il tuo indirizzo e-mail  

e... vota!

      

 

   non voglio essere inserito nella mailing-list

 

Controlla il voto medio del film...

o la Posizione del film nella "MM Parade"

 

ATTENZIONE! Se non vuoi anticipazioni sulla trama NON LEGGERE le parti SCRITTE IN BLU.

 

Il Plot

        Continua la lotta della resistenza umana per liberarsi dalla prigione virtuale di Matrix. I ribelli, rifugiati nella città sotterranea di Zion, sono in pericolo e rimangono solo 72 ore di tempo per poterli salvare dalla distruzione ad opera delle sentinelle l'unico rifugio rimasto agli uomini liberi. Solo con l'aiuto dell'eletto, Neo, sarà possibile assicurare la salvezza alla città, ma il compito non sarà per nulla facile. Innanzitutto il risorto agente Smith ha ora la possibilità di duplicarsi in un numero infinito di esemplari, poi Merovingian, il signore di tutte le lingue, tiene in ostaggio il custode di tutte le chiavi, cioè l'unica persona in grado di mettere in comunicazione Neo con l'"architetto" che ha costruito Matrix. Per fortuna Persephone aiuta Neo nel suo compito... 

 

 

 

Secondo me…

        In occasione dell'uscita di un sequel importante come questo (sicuramente uno dei film più attesi della stagione) non si può assolutamente evitare di fare paragoni con il capostipite della trilogia, il primo "Matrix" (1999). Non è vero che il seguito di un film è sempre peggiore del primo episodio, ma in questo caso è così. Anche se il livello di valutazione dei due film non è poi tanto distante. E poi non è detto che l'opinione sul film non possa migliorare in occasione di successive visioni, come già era successo per il primo episodio.

        "Matrix Reloaded" è meno filosofico e profondo del predecessore: sono meno importanti tematiche quali le critiche alla società moderna, l'inquietante situazione della razza umana cui viene sottratta la libertà, sottomessa completamente alle macchine, la consapevolezza che in alcuni casi la verità può fare tanto male che si preferisce vivere in un illusorio mondo virtuale, il bisogno di trasgredire le regole, ... Il fatto è che da una parte non sarebbe stato possibile riproporre gli stessi argomenti di nuovo (rischiando la ripetitività), nè per gli sceneggiatori sarebbe stato un compito facile trovarne di nuovi da sviluppare.

        E così la soluzione che si è scelto di adottare è che "Matrix Reloaded" facesse una brusca sterzata puntando tutto sul lato tecnico e spettacolare del film, con effetti speciali sempre più sofisticati e sorprendenti e con scene d'azione davvero adrenaliniche per lo spettatore. Non era facile (e non era prevedibile) che anche il seguito di "Matrix" sarebbe riuscito ad incatenare e sorprendere di nuovo il pubblico; ed invece i fratelli Wachowski sono stati molto abili nel fare in modo che ciò accadesse di nuovo. Anche se la scena del Burly Braw è in modo troppo evidente realizzata in digitale, l'inseguimento sull'autostrada, i combattimenti di Neo con le cento versioni dell'agente Smith, i salti mortali, i proiettili che volano al rallenty, i nuovi gemelli olografici che riescono a trapassare pareti, metalli, ... sono davvero appaganti per il bisogno di spettacolo di chi va a vedere il film.  E l'azione ipercinetica aiutata da un montaggio molto serrato e vigorosamente sottolineato dagli effetti sonori non lascia spazio nè tregua allo spettatore che resta in molte occasioni inchiodato alla poltrona. 

        Tra gli interpreti si segnala Carrie-Anne Moss, la più brava tra tutti (e anche la più bella); Reeves fa il suo dovere senza sforzarsi più di tanto, come richiesto da copione; meglio Laurence Fishburne, che però qui ha meno spazio rispetto al primo episodio, anche se viene scoperto il lato sentimentale del suo personaggio. La Bellucci cade nel solito vizio delle attrici italiane di doppiarsi da sole: anche se non ottiene l'effetto comico di Asia Argento in "xXx" nè l'effetto disastroso di Valeria Golino in tanti altri film, continuo a preferirla nella versione semi-muta di "Malena". La Bellucci deve parlare col corpo, e questo basta e avanza.

        Forse quelli che in "Matrix" avevano trovato una filosofia cui rifarsi e in cui riconoscersi rimarranno delusi da questo seguito, ma vi assicuro che lo spettacolo (e che spettacolo!)  è ancora una volta tutto da gustare, questa volta senza sforzarsi troppo con la mente. 

        Alla fine del film tutto è lasciato in sospeso; e per chi ha il coraggio di resistere allo scempio acustico (10 minuti) di tutti i titoli di coda... alla fine c'è, come premio, il trailer di "Matrix Revolution" che dà l'appuntamento a Novembre. Io non mancherò, di sicuro.

                             Daniele T.

 

5 curiosità sul Film *

bullet

INCASSI: "Matrix", costato 65 milioni di dollari, ha incassato in tutto il mondo, senza grosse spese per il lancio della pellicola, ben 460 milioni di dollari nel 1999. Il film, inoltre, è attualmente il più venduto in versione DVD nella storia dell'Home Video italiana. Il budget per il primo ("Matrix Reloaded") e il secondo ("Matrix Revolution") sequel è salito a 300 milioni di dollari. 

bullet

COMPENSI: Keanu Reeves ha ottenuto di avere, come compenso per le due pellicole, il 15 % degli incassi futuri. Per il primo "Matrix" aveva ricevuto un compenso di 10 milioni di dollari.

bullet

EFFETTI SPECIALI: Gli effetti speciali sono stati realizzati da 300 tecnici che hanno lavorato, dopo un anno di riprese, per altri 12 mesi per completare la loro opera. Il supervisore, John Gaeta, è lo stesso del primo episodio. In quell'occasione aveva inventato il "Bullet Time": la cinepresa, diventato oggetto virtuale, compie carrellate veloci attorno ai corpi che si muovono al rallentatore: ricordate in "Matrix" Neo che schiva le pallottole? Il suo lavoro gli era valso l'Oscar ai migliori effetti speciali visivi.

bullet

BURLY BRAWL: Per "Matrix Reloaded" Gaeta e i suoi tecnici hanno utilizzato un'altra avveniristica scoperta tecnologica visibile nella scena del Burly Brawl (rissa tarchiata o tempo dei proiettili). Sono stati riversati su computer i dati ricavati dalle riprese di Keanu Reeves e Hugo Weaving effettuate con 5 telecamere ad alta definizione e il computer stesso ha permesso di realizzare la scena completamente in digitale consentendo alla cinepresa virtuale qualsiasi angolazione e libertà completa di movimento. Nel risultato finale Neo combatte con l'agente Smith che è stato clonato in ben 100 esemplari. Per girare la scena sono stati utilizzati 12 stuntmen vestiti come Hugo Weaving e sono stati necessari 27 giorni di lavorazione e ben 72 ciak per ogni singola inquadratura.

bullet

SET: Per le riprese del lungo(15 minuti) inseguimento lungo una autostrada è stato utilizzato un set particolare: ad Alameda, a nord di San Francisco, è stato appositamente costruito un pezzo di autostrada vera e propria di mezzo chilometro. La scena è stata definita "la madre di tutte le corse in automobile". Nella stessa località, in un edificio che una volta era una base navale ed ora è stato abbandonato, hanno lavorato i 300 tecnici che si sono occupati del film: hanno dato a ciascuna stanza degli enormi edifici un nome di uno dei personaggi del film. 

*   Fonti: "Ciak" (Maggio 2003), "TV Sorrisi e Canzoni" (n. 21 / 2003)

 

 

Il sito ufficiale del film

www.thematrix.com

 

 

I Voti degli Altri

Movie Maniac Parade

Ciak

Corriere della Sera

International Movie Data Base

INCASSI

(USA / Italia)

7,95 / 10

Bello

    7,60 / 10 Da Record / Molto Alti

 

 

Le Date

Uscita del Film

Visione del Film

Pubblicaz. Scheda

Ultimo Aggiornam.

22 - 05 - 2003

22 - 05 - 2003

22 - 05 - 2003

 

 

 

Commenta tu...    

Manda il tuo commento

 

Inserisci il tuo indirizzo e-mail    

Inserisci il tuo nickname per la pubblicazione del commento  

Inserisci il tuo commento

  

  

   Seleziona l'opzione se non vuoi che il tuo indirizzo venga inserito nella mailing list di Movie Maniac

 

 

I Visitatori di Movie Maniac    

I commenti sono aggiornati ogni Domenica; quando il tuo commento verrà inserito sarai avvisato tramite mail.

Nickname Nickname Data data
Commento

Per pubblicare IL TUO COMMENTO in questo spazio clicca QUI e compila il form!

 

 

Nickname davide Data 19-11-2004
Commento è un film con un sacco di effetti speciali... bellissimi, ma chi sa di cosa parlava il film? con una trama inesistente, sembrava di assistere all'intro di un videogioco della playstation. ma l'intro non finiva mai, e quando ha smesso c'erano i titoli di coda. che noia.